CONDIVIDI

Un momento assai difficile per Gerry Scotti quello della separazione: un dramma familiare che il conduttore non può che vivere come un fallimento.

Nessuno si augura che l’amore della propria vita sia solo passeggero. Gerry Scotti ha vissuto la fine del suo rapporto con la donna della sua vita come un duro colpo, un fallimento.

Gerry Scotti e il fallimento del matrimonio

In una recente intervista il conduttore ha sciolto il suo cuore sul dramma che porta indietro ormai da anni.

Gerry Scotti, la fine dell’amore e il senso di colpa

Uno sensibile come lui non poteva che mal sopportare un tale ‘fallimento’. Gerry Scotti però a volte, quando parla delle sue vicende amorose, non valuta la terribile capacità del destino di giocare con le nostre vite e di farci incorrere in errori che nel commetterli sembrano scelte sensate.

LEGGI ANCHE –> Ha fatto innamorare Fedez prima di Chiara Ferragni: vi ricordate questa bellissima ragazza?

LEGGI ANCHE –>Valentina dopo Uomini e donne irriconoscibile: l’incredibile cambio look

Gerry Scotti e Gabriella Perino stanno insieme da tantissimi anni. I due hanno vissuto momenti belli e meno belli, come la battaglia contro il covid, sempre insieme. Lei è un  riservatissimo architetto che non ama il mondo della televisione e del gossip.

I due si conoscevano già da quando erano molto giovani, avevano avuto una relazione quando Gerry aveva 30 anni e Gabriella 20. Poi le loro strade si sono separate e Gerry ha sposato un’altra donna, Patrizia Grosso, nel 1991. Proprio lei le ha dato Edoardo, il figlio che da poco ha reso il noto conduttore nonno.

Gerry e la verità sulle seconde nozze mancate

Per uno strano gioco del destino, dopo la separazione Gerry ha rincontrato Gabriella: Edoardo andava a scuola con la figlia di Gabriella e così tra i due è nato di nuovo l’amore. che però non è mai culminato nel matrimonio un po’ per volere di entrambi:

“Rispetto al matrimonio abbiamo posizioni molto diverse – ha spiegato Gerry al magazine Intimità -. Lei aveva scelto di non sposarsi nella sua prima esperienza, mentre io avevo scelto di sposarmi e poi le cose sono andate male. Per cui abbiamo convinzioni diametralmente opposte. Per il momento non ne stiamo parlando… però boh”.

Poi, il conduttore racconta:

“Il problema è che se qualcuno mi chiede qual è l’esperienza che ho fatto fatica a vivere, a digerire e a superare io risponderei che è stato il fallimento del mio matrimonio

Poi, Gerry aggiunge:

E quando uno crede profondamente nella famiglia e va male, poi fatica ad alzare la mano e a dire ‘Bis, bis’. Però ci arriverò a chiederlo. Con questa serenità, ci arriverò”.

Per il momento, prima che futuro sposino, Scotti è neo-nonno di Virginia.