pigmentazione del collo

I 5 rimedi casalinghi che puoi mettere in pratica per prevenire e ridurre la pigmentazione del collo con il passare del tempo.

La pigmentazione del collo può essere un disagio per una donna. Quella differenza di tono tra la pelle del viso e del collo può annullare tutti gli sforzi che metti in atto per avere un make-up perfetto. È importante proteggere la pelle del collo poiché questo è uno dei primi punti a mostrare i segni dell’invecchiamento.

Due delle principali cause dell’insorgere della pelle scura sul collo sono l’eccessiva esposizione al sole e l’inquinamento. Quindi, oltre ad applicare regolarmente la protezione solare sul collo e sul viso, ecco tre cose che puoi fare per riparare i danni.

pigmentazione del collo

Gel di aloe vera

Aloe vera

Passaggio 1: raccogli il gel presente in una foglia di aloe vera.

Passaggio 2: massaggia il collo per alcuni minuti con questo gel e lascialo in posa per 30 minuti.

Passaggio 3: risciacqua con acqua e tampona il collo.

Benefici: l’aloe vera contiene un flavonoide chiamato aloesina che aiuta a schiarire la pelle, riducendo lentamente la pigmentazione. L’aloe vera è ricca di acidi grassi essenziali, vitamine e minerali, il che la rende un modo efficace e sicura per mantenere la pelle idratata e nutrita.

Olio di mandorle

olio di mandorle

Passaggio 1: inizia con la pulizia del collo con un detergente delicato per il viso e risciacqua con acqua. Asciuga.

Passaggio 2: prendi un po’ di olio di mandorle sul palmo della mano e massaggia il collo. Puoi anche aggiungere qualche goccia di olio di melaleuca per ottenere risultati migliori e più rapidi.

Passaggio 3: continua a massaggiare il collo con movimenti circolari per circa 10-15 minuti.

Passaggio 4: risciacqua  l’olio con acqua tiepida.

Benefici: l’olio di mandorle è una soluzione davvero efficace per ridurre la pigmentazione nella zona del collo. È una ricca fonte di vitamina E, che rende la pelle morbida, liscia ed elastica. L’olio di mandorle agisce come un blando agente sbiancante che aiuta a migliorare la carnagione e uniformare l’incarnato. L’olio dell’albero del tè migliora la circolazione sanguigna e guarisce eventuali cicatrici o macchie che possono essere presenti nella zona del collo.

Bicarbonato di sodio

bicarbonato

Passaggio 1: in una terrina prendi un po’ di bicarbonato di sodio e aggiungi un po’ d’acqua.

Passaggio 2: mescolare i due ingredienti insieme fino a formare una pasta liscia.

Passaggio 3: applicare questa pasta sul collo e lasciarla asciugare completamente.

Passaggio 4: una volta asciutta, risciacquare la pasta e pulire l’area con acqua.

Passaggio 5: asciugare e idratare.

Benefici: il bicarbonato di sodio è un ingrediente naturale e sicuro per schiarire la pelle pigmentata. Massaggiare questa semplice miscela di bicarbonato di sodio e acqua sul collo aiuta a rimuovere lo strato opaco di pelle, lasciandolo più luminoso e levigato.