Quali alimenti e integratori assumere nei cambi di stagione?

Gli integratori alimentari naturali sono il modo migliore per sostenere il tuo corpo con tutti i nutrienti, vitamine e minerali di cui ha bisogno per funzionare bene.

Rallentamento per eccesso di cibo di ogni tipo, mancanza di attività fisica, freddo e stress quotidiano, il corpo fatica a ritrovare l’energia per rimettersi in movimento. Una compressa di vitamina C per “potenziare” il suo sistema immunitario, una fiala di vitamina D per rafforzare le sue ossa, una capsula di vitamina B per reintegrare la sua energia. Salvo casi particolari, una dieta equilibrata fornisce tutte le vitamine necessarie per superare le brutte giornate.

Inoltre prima di raccomandare un riequilibrio della dieta con degli integratori adeguati, considera di assumere uno o due giorni del cibo “detox”, preferibilmente durante il fine settimana. L’obiettivo è quello di alleggerire un po’ il corpo per rientrare nel ritmo delle cose.

La parola “vitamina” è avvolta da un’aura quasi mistica: nessuno sa veramente che aspetto abbia ma tutti sono convinti che sia un carburante miracoloso.

Ed è vero, le vitamine (13 in totale) sono essenziali per il funzionamento del corpo. Sulla carta, invece, la realtà è un po’ meno epica. Biologicamente, ogni vitamina funge da trasportatore per reazioni chimiche ben definite all’interno delle cellule. Il corpo non sa come produrli (o li produce in quantità insufficienti), quindi provengono quasi esclusivamente dalla nostra dieta e partecipano a diversi compiti che vanno dalla stimolazione del sistema immunitario alla mineralizzazione ossea, compreso l’allenamento dei globuli rossi.

Ora senza entrare nello specifico di cosa voglia dire una dieta equilibrata, cionondimeno, pranzi affrettati e cibi industriali possono fortemente minare il nostro approvvigionamento di vitamine. Senza contare che i cambiamenti nella temperatura e cambiamenti del tempo, sono piccoli dettagli che spesso mettono a dura prova il nostro corpo. Per affrontare con calma questi cambiamenti stagionali, alcuni integratori alimentari possono aiutarti a superare il momento.

Alimenti e integratori estivi

Quando si parla di alimenti e integratori inn estate le parole chiave sono “abbronzatura”, “figura a clessidra” e “gambe da sogno”. Grazie ad alcune piante miracolose, è del tutto possibile avvicinarsi a questi obbiettivi:

Il tè verde:  vero brucia grassi e buon drenaggio, aiuta ad eliminare le tossine. I tè sono integratori alimentari che possono essere consumati ogni mattina.
La liquirizia: potente radice nota per i suoi numerosi benefici. In infuso o in caramella, la liquirizia ha proprietà antinfiammatorie, combattendo i disturbi digestivi e le malattie della pelle. Inoltre aiuta a proteggere il fegato grazie alle sue proprietà antivirali.
Le carote, la zucca , i pomodori , le patate dolci e il pompelmo : carotene concentrato, queste verdure aiutano a mantenere l’abbronzatura. È anche il carotenoide contenuto in questi alimenti che stimola la melanina, il pigmento naturale all’origine del colore della pelle.

Alimenti e integratori in primavera e autunno

La primavera e l’autunno sono le stagioni più soggette a variazioni di temperatura. Bastano pochi colpi nel tuo sistema immunitario per ripristinare la salute.

La vitamina C: è spesso durante la primavera il nostro corpo soffre di stanchezza cronica. Per questo è importante integrare la nostra dieta con la vitamina C, per offrirle un po’ di vitalità e per colmare eventuali carenze.
Il magnesio: la mancanza di magnesio provoca vari sintomi come affaticamento, irritabilità e stress.
Il ferro: carenza comune, ma semplice da affrontare. È sufficiente consumare determinati alimenti come la carne rossa o alcune verdure.

La cannella: questa spezia è un antiossidante naturale e un potente antisettico. Aiuta infatti a proteggere le cellule del sangue e i lipidi dallo stress ossidativo. Viene anche utilizzato nelle infezioni virali come il comune raffreddore o l’influenza.
Il timo: molto noto per le sue proprietà antisettiche, combatte efficacemente i microbi. Il timo è anche un ottimo decongestionante e sedativo della tosse. Protegge il corpo da possibili infezioni come il comune raffreddore, la gastroenterite o l’influenza.
L’ echinacea: numero nemico delle infezioni respiratorie, l’echinacea è un potente immunostimolante. È uno degli integratori alimentari che vengono utilizzati principalmente come trattamento preventivo o durante un’infezione virale.
La propoli e il miele: questi ingredienti dell’alveare sono gli integratori alimentari più efficaci in tutte le stagioni! Il miele migliora e stimola il sistema immunitario. Mentre la propoli fornisce un‘azione antisettica e rigenerativa, se usata esternamente sulle ferite.