CONDIVIDI

Chi ha festeggiato per la prima volta il Pesce d’Aprile e quali sono quelli più famosi? Continua a leggere.

pesce d'aprile

Nelle terre anglofone il Pesce d’Aprile si chiama April’s fool ed è una giornata dedicata a scherzi di ogni tipo.

Le origini

Le origini del così detto pesce d’Aprile ad oggi non è certa. Qualcuno la farebbe risalire al 1500, quando re Carlo IX di Francia, decise che il nuovo anno non sarebbe più iniziato con la Pasqua ma a Gennaio. Così, chi voleva comunque festeggiare ad aprile, doveva essere preso in giro perché sciocco.

Secondo qualcun altro, il pesce d’aprile risale all’antica Roma. I romani, infatti, festeggiavano la Hilaria, una festa che cadeva il 25 marzo. Una ricorrenza in cui ogni scherzo valeva, proprio come a Carnevale.

Tra gli scherzi più famosi, passati alla storia spicca la notizia lanciata dalla BBC, nel corso della trasmissione Panorama. In pratica, si annunciava un raccolto di spaghetti, cresciuti su alcuni alberi in Svizzera. Da quel momento, molti spettatori chiamarono per capire come coltivare quel tipo di alberi, poiché gli spaghetti non erano diffusi in Regno Unito.

Gli scherzi fatti oggi 1 aprile 2021

Nella giornata odierna, bisogna stare attenti alle notizie che si leggono ma anche alle pubblicità che si guardano.

Nella giornata odierna, la Tennent’s Italia ha lanciato la Ghost T, la birra trasparente. Ovviamente, si è trattato di uno scherzo. Uno scherzo riuscitissimo date le reaction degli utenti sui social.

Ikea, invece, ha proposto un’idea per riciclare le sue shopper: farne vestiti per cani. Ovviamente, era un commercial ironico creato ad hoc per il primo aprile.

Il produttore di acqua Sant’Anna, invece, ha preso in giro i suoi follower proponendo l’innovativo bicchiere con assistente vocale. Ovviamente, non esiste.

E tu quale scherzo hai fatto oggi o in passato?