mensola
I barattoli potranno essere persino lasciati aperti sulla mensola.

Questa mensola potrà essere realizzata in pochi e semplici passaggi consentendoci di avere a portata di mano gli oggetti che più usiamo

mensola
I barattoli potranno essere persino lasciati aperti sulla mensola.

I barattoli di vetro sono alcuni degli oggetti più riciclati al mondo, basti pensare che spesso vengono usati come contenitore per le salse fatte in casa. Anche noi oggi ci avveleremo di quest’ultimo oggetto per la creazione di una mensola porta oggetti.

Spesso una mensola è quello di cui abbiamo bisogno per riordinare la casa

Per fare un esempio pratico dell’utilità della nostra mensola basti pensare agli accessori da barba o da trucco in bagno. Quest’ultimi, infatti, sono scomodi da conservare in un armadietto, mentre su un lavabo sarebbero troppo ingombranti.

Con queste premesse sembra davvero la soluzione migliore ricorre alla costruzione di una mensola. Per crearla useremo una tavoletta da fissare al muro con tasselli a vite (oppure da appendere tramite due attaccaglie e due tasselli a gancio) dopo aver bloccato su di essa alcuni barattoli di vetro tramite fascette per tubi con serraggio a vite.

I barattoli dovranno necessariamente essere di ugual misura

In base a quello che vorremo inserire nei barattoli, inoltre, questi potranno essere chiusi con il tradizionale coperchio a vite o rimasti aperti. Bisogna far però attenzione che i nostri contenitori in vetro siano tutti di uguale dimensione.

Andiamo infine a vedere i pochi passaggi da seguire per realizzare la nostra mensola. In primis tracciamo al centro dell’altezza della tavola, a interassi regolari, i punti in cui fissare le fascette per bloccare i barattoli.

Successivamente andremo a realizzare i prefori per l’inserimento delle viti che bloccheranno le fascette. Foriamo, quindi, con una punta per metallo, ogni fascetta al centro e fissiamole alla tavoletta con una vite ciascuna. A quel punto basterà inserire i barattoli nelle fascette e serrare ben bene le viti.