CONDIVIDI

Per realizzare i fiori in plastica potremo riciclare e riutilizzare diverse bottiglie colorate in modo da renderli tutti diversi.

fiori plastica
Con questo procedimento saremo in grado di creare il nostro fantastico fiore artificiale.

I nostri fiori di plastica risulteranno fantastici ed inoltre saranno creati andando a riciclare delle vecchie bottiglie colorate. Come sappiamo, infatti, con il riciclo creativo è possibile ridare nuova vita ad oggetti che altrimenti avremmo gettato via.

Al nostro fiore artificiale non mancheranno di certo le foglie

Iniziamo dunque prendendo una bottiglia e tagliandogli di netto con una forbici il fondo. Con la medesima bottiglia e tecnica, inoltre, dovremo tagliare tanti piccoli pezzettini che useremo per creare le foglie del nostro fiore.

Per dare un ulteriore tocco di classe potremo incidere le foglioline per andare a creare bordi e nervature. Ripetiamo poi l’operazione per ottenere un buon numero di foglie che uniamo insieme intrecciando tra loro i vari fili di ferro.

Per realizzare i petali, invece, dovremo ritagliare sempre porzioni di plastica da una bottiglia ma stavolta con un passaggio in più. Una volta acquisito il nostro pezzettino di plastica, infatti, lo poseremo sulla fiamma di una candela per dargli più realismo nella sua forma.

Con questa guida vedremo come realizzare il calice, i fiori e le foglie

Pratichiamo dei buchini su ogni petalo del fiore di plastica e facciamoci passare il filo di ferro che poi utilizziamo per legare tutti i petali dando forma ad una rosa più armoniosa possibile.

Passiamo, infine, al calice dove riporre il tutto. Quest’ultimo sarà realizzato grazie all’aiuto di un tappo di bottiglia. Dopo aver intagliato per bene il tappo, infatti, gli lasceremo due fori al centro dove lasciar passare il filo di ferro.

Non resta, quindi, che la creazione dello stelo del fiore, la quale avverrà mediante un paio di mandate di filo di ferro che fissiamo saldamente al calice; ad esso colleghiamo tutti i rametti con le foglie realizzati in precedenza.