trucco sposa mascherina

Anche la sposa deve indossare a mascherina ma non può certo rinunciare al trucco. Vediamo i consigli per realizzarlo.

trucco sposa mascherina

Il trucco sposa con la mascherina potrebbe prevedere anche un bel rossetto no transfer da sfoggiare almeno nelle foto con lo sposo.

Un elemento necessario

La mascherina, purtroppo, con l’avvento della pandemia è diventata un elemento fondamentale anche per la sposa che, però, non può certo rinunciare al trucco.

Anche se il settore dei matrimoni è ancora in ginocchio e tarderà a ripartire a causa delle restrizioni anti contagio, siamo sicuri che la mascherina dovrà essere indossata ancora a lungo.

Ecco quindi che il make-up si adegua alla mascherina. Un trucco sposa in tempi di pandemia deve essere ulteriormente curato, soprattutto per quel che riguarda la tenuta.

Le tendenze 2021

Il focus si sposta sugli occhi che devono catturare l’attenzione ed essere estremamente curati. Stessa cosa dicasi per le sopracciglia.

Per ciglia e sopracciglia, prima delle nozze, sarà necessario rivolgersi, eventualmente, ad un professionista, per valutare un intervento. Per le ciglia l’infoltimento per le sopracciglia il microblading.

Due interventi temporanei eppure molto duraturi che ti permetteranno di essere sempre perfetta anche senza make-up. Anche nella vita di tutti i giorni siamo costretti a portare la mascherina.

Per questo, potresti dover fare dei trattamenti prima delle nozze per curare eventuale maskne, l’acne causata dalla mascherina. Per fortuna, le case cosmetiche stanno creando dei prodotti ad hoc.

I primer ed i fissanti avranno il ruolo chiave di scongiurare lo sciogliersi dei prodotti sotto la tipica condensa che si crea sotto le mascherine.

Le basi dovranno avere una lunga tenuta ma, al tempo stesso, si deve necessariamente evitare l’effetto mascherone. Meglio prediligere prodotti a base minerale.

Anche il correttore avrà un ruolo chiave: dovrà non solo nascondere le occhiaie ma anche illuminare.