CONDIVIDI

Nonostante ‘Adrian’ è stato criticato da molte persone, Adriano Celentano è riuscito a portare a casa una cifra che nessuno si aspettava: ecco quanto!

In passato anche Maurizio Costanzo ha criticato la serie animata del molleggiato, dicendo: “Non sarebbe andato bene nemmeno 15 anni fa, perché il pubblico dovrebbe vederlo?”

Adrian

Una trasmissione che è stata oggetto di polemica, una serie animata scritta da Adriano Celentano, in onda 2 anni fa, nel 2019 su Canale 5, nel Teatro Camploy di Verona. 

Uno show insieme ad alcuni comici per realizzare la presentazione della puntata che sarebbe andata in onda dopo.  

La serie ha avuto parecchi problemi, dato che solamente 4 episodi andarono in onda, anziché nove, sospendendo l’intera trasmissione.  

Il motivo sarebbe per dei problemi di salute del cantante, in molti pensarono che fosse solamente per la poca visibilità ottenuta dal pubblico stesso.

Anche Mediaset però ha intralciato anche la messa in onda, siccome era intenzionata a terminare la trasmissione. 

Il contratto con il Biscione non è stato nemmeno rispettato e per questo l’azienda obbligò il Molleggiato a mettere in scena “Adrian Live – Questa è la storia.” 

Ma grazie a questa trasmissione Adriano riuscì a raggiungere dei profitti sproporzionati.

Quanto ha guadagnato Adriano Celentano?

Nonostante la serie animata non si concluse, al suo posto c’era “Adrian Live – Questa è la storia.

Uno spettacolo vero e proprio, creato sempre nello stesso Teatro, dove in un’ora Adriano riusciva ad intrattenere il pubblico con alcuni ospiti.

Per questo Celentano dopo qualche problema riuscì a portare a termine il contratto che aveva firmato, con lo stesso profitto accordato in precedenza.  

Solamente 2 anni fa, la società di produzione di Adriano Celentano, ovvero la Clan Celentano srl, ha potuto vedere vendite e alte prestazioni sempre più a salire alla sbalorditiva cifra di 24 milioni, con un milione di utile.

Nessuno mai si sarebbe aspettato un ricavo del genere, ma Adriano Celentano sapeva che ce l’avrebbe fatta, prendendo il posto dell’artista più ricco d’Italia del 2020.