CONDIVIDI

Smessi i panni di concorrente del Grande Fratello Vip, Andrea Zenga torna ad occuparsi degli affari e ad esercitare la sua vera professione.

Andrea Zenga e Rosalinda Cannavò
Andrea Zenga e Rosalinda Cannavò

Fin dall’infanzia, Andrea Zenga è vissuto con il mito ingombrante del padre e con un cognome pesante con cui convivere. Il ventisettenne milanese, figlio d’arte troppo a lungo sottovalutato e bistrattato, non ha scelto la carriera paterna ma ha seguito un’altra via.

Andrea Zenga si sbottona e svela la sua vera professione

Andrea Zenga e Rosalinda Cannavò
Andrea Zenga e Rosalinda Cannavò

Prima della sua partecipazione al Grande Fratello Vip 5, Andrea Zenga inizia la sua giovane e precoce carriera e affina la sue abilità di venditore. In una lunga diretta su Instagram, ha parlato del suo vero lavoro:

“Dopo il Grande Fratello Vip sono tornato alla mia vita normale di tutti i giorni, al mio lavoro… Faccio l’agente immobiliare. Ma ho dei sogni: vorrei fare l’opinionista sportivo”

Dopo aver faticato a trovare una sua dimensione, a causa delle fortissime pressioni mediatiche ed i confronti con l’imponente figura del padre, Andrea Zenga veste nuovamente quelli di agente immobiliare.

A causa del confronto continuo con Walter Zenga, è esploso individualmente nel settore immobiliare e ha trovato un suo equilibrio ora, a ventisettenne anni.