CONDIVIDI

Mangiare le noci fa bene alla salute, sono simili a un globo che è il frutto dell’albero di noce. Crescono in un guscio duro che, una volta aperto, rivela la noce.

Questo viene quindi diviso in due, motivo per cui li vedi più comunemente come segmenti piatti. Le noci vengono solitamente consumate crude ma è possibile aggiungerle in ricette sia dolci che salate.

La scienza studia le proprietà delle noci da molto tempo e, ad oggi, diversi studi hanno dimostrato che fanno bene al cuore. Un consumo di questi prodotti diminuisce il rischio di contrarre disturbi cardiovascolari e aiuta ad abbassare la pressione sanguigna e il colesterolo cattivo.

Il valore nutritivo delle noci se prendiamo come misura
una porzione da 30 g (circa 14 metà) contiene circa 185 kcal.
Come tutte le noci, abbiamo i cosiddetti grassi buoni, come i grassi monoinsaturi e polinsaturi (PUFA), inoltre sono anche una preziosa fonte vegetariana dell’acido grasso essenziale omega-3. Contengono anche biotina, manganese, molibdeno, vitamina E e B6. Ma quali sono i principali benefici per la salute delle noci?

Buone per il cervello

Le noci contengono importanti sostanze fitochimiche, nonché elevate quantità di grassi polinsaturi che offrono potenziali benefici sia per la salute che per la funzione del cervello. Gli acidi grassi omega-3 aiutano a ridurre lo stress ossidativo nel cervello, ma anche a migliorare la creazione dei neuroni.

Oltre ai grassi buoni, nelle noci si trovano tutti altri importanti nutrienti come la vitamina E, il folato e l’acido ellagico, che contribuiscono anche alla protezione della memoria.

Mangiare le noci migliora l’umore

Mangiare le noci che contengono gli acidi grassi Omega-3 è importante per lo sviluppo e la funzione del sistema nervoso centrale. Ricerche e prove cliniche indicano che gli acidi grassi omega-3 potrebbero svolgere un ruolo in alcuni disturbi dell’umore.

Possono favorire la perdita di peso

Ci sono state alcune prove che hanno dimostrato come il mangiare le noci al posto di altri alimenti non ha provocato aumento di peso anche se sono ricchi di energia, offrendo un’ottima alternativa allo spuntino per coloro che cercano di controllare il proprio peso.