CONDIVIDI

Un messaggio che ha gelato i fan quello arrivato proprio ieri, nel giorno di Pasqua. Fabrizio Corona non ce la fa: l’annuncio estremo.

Non sembra davvero esserci Pace per Fabrizio Corona. Infatti l’ex re dei paparazzi, anche nel giorno di Pasqua ha scioccato è sconvolto tutti i suoi follower con un annuncio lanciato in diretta tramite il suo seguitissimo profilo Instagram.

Fabrizio Corona, messaggio da brividi
Le parole sui social, apparse poche ore fa, hanno allarmato tutti i suoi followers. Fabrizio Corona Sembra davvero sconvolto e le sue condizioni di salute sia fisica che psicologica appaiono ai fan più precarie che mai.

Fabrizio Corona, il macabro annuncio a Pasqua

Il tormentato Fabrizio Corona si è trovato negli ultimi tempi al centro di una delle vicende giudiziarie più complesse e seguite degli ultimi anni.

l’ex re dei paparazzi ha da poco scoperto di dover tornare in carcere, data la revoca dei suoi arresti domiciliari. Una notizia davvero dura per Fabrizio, le cui condizioni psicofisiche preoccupano molto i suoi cari ed anche i suoi Followers.

Dopo aver saputo della revoca dei domiciliari infatti pare che Corona si sia inflitto dei pesanti gesti autolesionisti. Per questo motivo l’ex paparazzo è stato internato al reparto psichiatrico del Niguarda.

Le preoccupazioni della madre

Sui social, in coincidenza con il sacro giorno della Pasqua, Fabrizio ormai esausto da tutto quello che vive, scrive:

Se sei assolutamente convinto della tua ragione, ripeto, se sei assolutamente convinto della tua ragione e di aver subito una grave ingiustizia lotta pronto anche a sacrificare la tua vita. Servirà per qualcuno, servirà, e qualcuno capirà”

Ad essere estremamente preoccupata per la salute psicofisica di Fabrizio Corona e anche sua madre, la quale ha lanciato in diretta un appello affinché il figlio possa essere liberato.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Fabrizio Corona (@fabriziocoronareal)

La pensa allo stesso modo anche lo psicologo e criminologo Alessandro Meluzzi il quale ha affermato che le condizioni cliniche di Corona non sono mai state approfondite in modo corretto ed ha dichiarato il paziente ad alto rischio suicidario.