Valentina-Ferragni malattia

Delle feste terrificanti per Valentina Ferragni che è ancora sotto choc. La nota influencer racconta, nelle sue stories Instagram, la scoperta della sua malattia.

Da delle analisi del sangue ha potuto capire cosa c’è che non va, ma le sue parole fanno allarmare i fan e i suoi familiari.

Il racconto di Valentina Ferragni

La sorella della famosissima influencer Chiara Ferragni, poche ora fa ha pubblicato delle storie dove ha raccontato la scoperta della sua terribile malattia. 

Valentina recentemente si è sottoposta a delle analisi del sangue e ha ricevuto moltissimi messaggi da parte dei suoi fan che si sono subito preoccupati. 

Lei infatti ha ringraziato tutti i suoi follower e ha spiegato cosa è successo: 

“Purtroppo le analisi non sono andate bene, lo voglio raccontare perché secondo me è una condizione che colpisce tante ragazze.”

La sua patologia l’ha scoperta grazie alla sua dottoressa,  l’influencer rivela: 

“E’ stata bravissima a capire un problema molto grosso che nessuno aveva capito, inizia una nuova vita.”

Valentina non vuole scendere nei dettagli, dato che ci troviamo in questi giorni di festività ma ha raccontato che soffre di “insulino resistenza”. 

Il tragico racconto continua: 

“E’ un problema molto più grave di quanto pensavamo, poi vi racconterò i passaggi di come la mia dottoressa ha capito che potessi soffrire di questa patologia.”

Ma nonostante questa terribile scoperta, Valentina riesce a vedere il lato positivo.

Con questa diagnosi si può costruire un buon percorso, riuscendo a migliorare e vedere la vita con altri occhi, per questo l’influencer conclude il discorso dicendo che è felice. 

Cos’è l’insulino resistenza? 

Questa patologia avviene quando le cellule dell’organismo diminuiscono la propria sensibilità all’azione dell’insulina.

Quest’ultima è un ormone che permette il passaggio del glucosio dal sangue alle cellule, impedendo che la glicemia si alzi troppo. 

Una patologia non da sottovalutare, anzi!

Molto spesso l’insulino-resistenza rappresenta l’anticamera del diabete.

Una malattia che determina moltissime conseguenze, dato che la sede principale è proprio il tessuto muscolare. 

Ad esempio quando si svolge dell’attività fisica il glucosio riesce ad entrare nelle cellule muscolari.

Una patologia davvero terribile, dato che le cause sono anche numerose, ma quella più diffusa è il fattore degli ormoni.

Malgrado nella maggior parte dei casi le cause dell’insulino-resistenza non sono chiaramente determinabili. 

La cura più efficace è svolgere una regolare attività fisica insieme ad un dimagrimento e una dieta basata sulla moderazione calorica, con cibi a basso indice glicemico

Un problema non facile e piuttosto duro, speriamo che Valentina ne esca più forte di prima e per fortuna ora può vivere con una consapevolezza diversa.