Vite al limite

Uno dei protagonisti più amati della trasmissione in onda su Real Time rischia di perdere la vita a causa della sua salute.

Conosciamo tutti la trasmissione di Real Time, Vite al Limite, che mostra il percorso di dimagrimento di pazienti super-obesi.

Vite al limite

Nel corso degli anni, sono arrivati pazienti in condizioni terribili, m uno in particolare sembrerebbe essere più grave degli altri.

Ecco chi è il paziente che rischia la vita

Poche ore fa ha iniziato a circolare una notizia terribile e inaspettata, che riguarda uno dei pazienti più amati di Vite al Limite.

Si tratta di Melissa Marescot, una donna che è arrivata nella clinica di Houston raccontando di aver subito abusi fin da piccola e di aver trovato rifugio nel cibo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @emilynews.ita

Melissa Marescot è arrivata dal Dottor Nowzaradan che aveva 37 anni e pesava 268 chili. Nel corso della terapia, è riuscita a perdere soltanto 69 chili.

Il Dottor Now aveva invitato la donna a dimagrire ulteriormente per sottoporsi all’intervento di bypass gastrico, ma Melissa si era rifiutata, ritenendo che il suo obiettivo fosse già stato raggiunto.

Ecco che fine ha fatto oggi la donna

La vita per la donna si è rivelata più dura del previsto. Di recente, il medico ha dato al pubblico delle notizie di aggiornamento su Melissa.

Lo specialista non ha potuto rincuorare i fan della Marescot, perché la donna sta vivendo una situazione alquanto complessa.

Il medico ha confessato che, se Melissa non terrà sotto controllo il suo peso al più presto, perderà la vita inevitabilmente.

Il Dottor Nowzaradan ha confessato che l’indice di massa corporea di Melissa Marescot sia pari al 115%, uno dei valori mai incontrati dal Dottore nella sua intera carriera.

Il medico ha concluso il suo intervento ammettendo che la fragilità di Melissa è talmente al limite da farle rischiare la vita anche solo a causa della contrazione di un raffreddore!