CONDIVIDI

Curiosi di conoscere i compensi del celebre conduttore di Stasera Tutto è Possibile? Ecco quanto guadagna tra serate lavoro da influencer.

Stefano De Martino è tra gli Showman più amato dal pubblico italiano, reso noto da Maria De Filippi ad Amici nelle vesti di ballerino, negli ultimi anni si è fatto apprezzare oin qualità di conduttore tra Made in Sud e Stasera Tutto è Possibile.

Stefano De Martino, quanto guadagna l'amato conduttore: 'Somme da capogiro'

Proprio quest’ultima trasmissione Rai, la quale ha tenuto incollati al piccolo schermo una media di 1,5 milioni di telespettatori e oltre ad ogni puntata, l’ha condotto all’apice del successo, realizzando il suo sogno di diventare un conduttore.

In una vecchia intervista infatti, rivelò che prima del passaggio in Rai, amava osservare Maria De Filippi a cui è molto legato da dietro le quinte, per apprendere quelle che sono le  sue strategie e tecniche di conduzione.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Stefano De Martino (@stefanodemartino)

Ma a quanto ammonta il cachet di Stefano De Martino? Ecco tutti i dettagli.

Quanto guadagna il conduttore di STEP

Purtroppo non è noto il cachet derivante dalla conduzione del celebre programma di intrattenimento. Ma ad essere noti sono i guadagni paralleli al suo lavoro in Tv legati alle sue collaborazione da influencer sui social e alle sue serate nei locali nelle vesti di Deejay.

Secondo le fonti più aggiornate, Stefano De Martino percepirebbe 10mila euro per ogni post pubblicato sul suo profilo social, in cui pubblicizza noti marchi di abbigliamento prestando la sua immagine, e 15mila euro per le serate in cui svolge la sua attività da deejay.

Stefano De Martino, come spende i suoi guadagni

In un’intervista di qualche tempo fa a Tele Più, il conduttore di STEP, ha parlato del suo rapporto con i soldi e come questo nel corso del tempo sia cambiato.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Stefano De Martino (@stefanodemartino)

‘Passato il momento del riscatto sociale in cui volevo guidare una macchina grande e indossare un orologio prezioso mi sono reso conto che queste cose non mi interessavano più di tanto’

spiegò alla nota rivista, aggiungendo che pur non facendosi mancare qualche personale ‘sfizio’, attualmente preferisce tenere qualche sommetta da parte da devolvere a cause più importanti come un’emergenza incombente o pagare una buona scuola per il suo piccolo Santiago.