cassette vino
All'interno della cassetta potremo inserire uno specchio.

Al posto di gettare via le nostre cassette di legno porta vino potremo riciclarle per creare simpatici contenitori o elementi d’arredo.

cassette vino
All’interno della cassetta potremo inserire uno specchio.

Le cassette di legno porta vino, anche a causa del loro spesso materiale, risultano un’ottima base per creare contenitori di vario tipo da tenere in giro per la casa. Ma non solo, con la giusta manodopera quest’ultimi possono diventare dei veri e propri arrendamenti.

Sarà divertente colorare la nostra cassetta porta vino come proferiamo

Senza perderci in chiacchiere, dunque, andremo a vedere come effettuare la nostra nuova operazione di riciclo creativo. Iniziamo, dunque, applicando del nastro per mascheratura sul bordo frontale delle nostre cassette porta vino e ai profili delle tavolette che restano in evidenza, in modo che la colorazione interessi solo la superficie esterna delle tavolette e non il loro spessore.

Una volta che il colore sarà asciutto rimuoviamo il nastro e procediamo con quella che sarà l’ultima decorazione della parte esterna. Infatti, applicheremo sul legno delle strisce orizzontali e verticali di colori contrastanti per dare un effetto più di impatto.

Potremo applicare uno specchio sulla cassetta di legno

Potremo persino comporre una scritta all’interno del dorso della scatola, dove poi andremo a collocare uno specchio. Su quest’ultimo applichiamo un cordone perimetrale di adesivo 100% Colla, più un paio di cordoni in diagonale, quindi posizioniamolo centrato sul fondo della cassetta.

Per appendere la nostra creazione, praticamente ultimata, al muro, infine, andremo ad utilizzare l’adesivo di montaggio chiamato “Millechiodi”. Esso, grazie al suo effetto ventosa, con alcuni cordoni stesi sul retro e la semplice pressione delle mani entro pochi secondi aderirà alla nostra parete di casa.

Una volta che la nostra cassetta porta vino si sarà stabilizzata alla parete potremo procedere con ulteriori decorazioni come il posizionamento di piccoli vasi e oggetti dal peso ridotto.