Le tagliatelle ai gamberi sono uno dei primi piatti buoni non solo per l’estate dove sono un’eccellenza.

Le tagliatelle sono una tipo di pasta che si presta a numerose ricette, che siano fatte in casa o acquistate, sono un successo assicurato.

Con una spolverata di scaglie di parmigiano e del pepe macinato fresco, sono un tripudio di profumi,  dal  gusto delicato. La ricetta è molto semplice da seguire e il risultato da leccarsi i baffi.

Tagliatelle ai gamberi e parmigiano: Ingredienti e Preparazione

Di seguito, vi riportiamo gli ingredienti necessari per preparare un buon piatto per pranzo con le tagliatelle ai gamberi e parmigiano.

Ingredienti per 4 persone

  • Tagliatelle 320 gr,
  • parmigiano Reggiano in scaglie q.b.
  • gamberi puliti 400 gr,
  • 1 spicchio aglio,
  • olio extra vergine q.b.,
  • sale e pepe q.b.,
  • qualche goccia i limone.

Preparazione

  1. Iniziate pulendo con cura i gamberi, quindi eliminando le teste e i carapaci, e sfilando delicatamente il filo nero dell’intestino sul dorso dei gamberi.
  2. Quindi lavateli sotto l’acqua corrente fredda e metteteli da parte.
  3. In una padella antiaderente, mettete ad imbiondire uno spicchio d’aglio con un giro d’olio d’oliva, una volta fatto potrete eliminarlo dalla padella.
  4. A questo punto potete aggiungere  i gamberi, dopo di ché aggiustate di sale e pepe, aggiungendo qualche goccia di limone e fateli scottare per qualche istante.
  5. Proseguite sfumando il tutto con un po’ di vino bianco e una volta evaporato il vino spegnete la fiamma.
  6. Proseguite lessando le tagliatelle in abbondante acqua salata che scolerete al dente avendo cura di conservare da parte un po’ di acqua di cottura, questa vi servirà in seguito per mantecare il tutto.
  7. A questo punto potete aggiungere le tagliatelle in padella insieme al pepe e mantecate per qualche istante.
  8. Infine sui piatti versate le scaglie di parmigiano Reggiano che avrete preparato in precedenza  e se gradite potete profumate con qualche foglia di basilico prima di servire.