tavolo
Non solo bottiglie di vino, il tavolino potrò contenere anche giornali.

Il tavolo cantinetta per i vini sarà formato utilizzando mattoni, una lastra di vetro e diversi materiali di recupero.

tavolo
Non solo bottiglie di vino, il tavolino potrò contenere anche giornali.

Saper guardare i materiali con un pizzico di originalità è un grande dono, oggi, infatti, vedremo come creare esclusivamente con materiali di recupero un fantastico tavolo cantinetta dove tenere i nostri vini.

Il tavolo potrà seguire diversi stili: moderno, antico o elegante

A differenza della altre guide, qui non ci sarà uno schema preciso, maggiore sarà la nostra creatività meglio sarà il risultato finale. Uno stile elegante, moderno, o persino più vintage, infatti, saranno tutti accettati al patto che si sposino con il look della nostra casa.

In questo tavolino cantinetta i laterizi sono tenuti insieme da un tubo di materiale plastico di piccolo diametro (ideale è quello che si usa per i filtri degli acquari). Le estremità del tubo sono collegate con spinotti di legno (o plastica) che si inseriscono a pressione.

Il tubo di gomma fungerà anche da supporto morbido ed elemento di attrito per la lastra di cristallo. Quest’ultima, infatti, non dovrà essere posizionata direttamente si laterizi. Consigliamo, inoltre, l’utilizzo di alcuni adesivi da posizionare sotto le basi del tavolo per dare una maggiore tenuta sul pavimento.

Sotto i laterizi metteremo degli adesivi per una maggiore tenuta al pavimento

Come detto i laterizi che costituiscono la base del tavolino presentano dei fori che diventano utili contenitori per bottiglie o giornali. Andiamo quindi ad unirli a coppie con un tubetto flessibile del tipo per acquari. Le estremità del tubo, inoltre, verranno collegate per mezzo di uno spinotto di legno o plastica.

Speriamo dunque che questa guida vi sia stata utili per creare il vostro originalissimo tavolo porta vini. Un oggetto a dir poco stravagante ma che darà un tocco di classe alla vostra casa attirando l’attenzione di diversi ospiti.