Quando si ha poco tempo per cucinare si può essere costretti a fare piatti noiosi e a volte poco salutari, ma il risotto barbabietola e gorgonzola vi darà la soddisfazione di fare un primo creativo e gustoso.

Pronto in poco tempo, in circa mezz’ora è in tavola, si tratta di un primo piatto a base di riso originale e creativo, sia nel colore che nel sapore, una combinazione tra il sapore dolciastro della barbabietola e quello lievemente piccante del gorgonzola.

Per un’occasione speciale, potete preparare il risotto barbabietola e gorgonzola, preparando una fonduta al gorgonzola, così da rendere il risotto ancora più cremoso. Per fare la fonduta basta semplicemente lasciare sciogliere a fuoco lento il gorgonzola in un cucchiaio di latte.

Poco conosciuta la barbabietola è un ortaggio dall’elevato contenuto di sali minerali e fibre.

Risotto barbabietola e gorgonzola: Ingredienti e Preparazione

Ingredienti per 4 persone

  • 320 g di riso Carnaroli,
  • 200 g di gorgonzola stagionato,
  • 40 g di burro,
  • 100 g di grana padano grattugiato,
  • 2 piccole barbabietole cotte,
  • mezzo bicchiere di vino bianco,
  • sale.

Preparazione

  1. Per preparare il risotto alla barbabietola e gorgonzola tagliate, per prima cosa, le barbabietole a pezzetti e frullatele
  2. Alla fine dovrete ottenere una purea di barbabietole.
  3. Fate tostare il riso a secco in una casseruola per qualche minuto quindi sfumate con il vino bianco.
  4. Unite quindi un mestolo di acqua calda, mescolate e portate a cottura il risotto come di consueto, aggiungendo volta per volta un po’ di acqua calda quando la precedente è stata assorbita.
  5. A fine cottura unite, lontano dal fuoco, il parmigiano, il burro e la purea di barbabietola.
  6. Unite quindi un mestolo di acqua calda, mescolate e portate a cottura il risotto come di consueto, aggiungendo volta per volta un po’ di acqua calda quando la precedente è stata assorbita.

A fine cottura unite, lontano dal fuoco, il parmigiano, il burro e la purea di barbabietola.