Gli spaghetti di riso alla piastra sono un piatto che facilmente incontra il favore di quanti si recano al ristorante cinese.

Uno sfizioso primo piatto, che si prepara facilmente e con rapidità, una ricetta vegana, leggera ma saporita, molto gradita anche dai bambini.

Se volete farli da soli basta comprare alcuni ingredienti etnici al supermercato come gli spaghetti di riso cinesi.

Questa ricetta è totalmente vegana, tuttavia se lo gradite potete trasformarlo aggiungendo del petto di pollo tagliato a cubetti, qualche gamberetto o anche una una frittatina aggiunti alla fine della cottura degli spaghetti.

Inoltre può essere vivacizzato per una cena con amici speziandolo con del peperoncino o aggiungendo: zenzero, curry, cumino etc. Un tocco per una cena a tema orientale? Serviteli con gli involtini primavera e il pollo alle mandorle, e con qualche raviolo cotto al vapore, farete un figurone!

Spaghetti di riso : Ingredienti e Preparazione

Ingredienti

  • 250 g di spaghetti di riso,
  • ½ peperone giallo,
  • ½ peperone rosso,
  • 2 carote,
  • 200 g di porro,
  • 80 g di germogli di soia,
  • 2-3 rametti di coriandolo fresco,
  • 5 cucchiai di olio di sesamo scuro,
  • salsa di soia,
  • sale.

Preparazione

Iniziate  preparando tutti gli ingredienti necessari alla ricetta degli spaghetti di riso con verdure.

  1. Quindi dopo aver pulito gli ortaggi, dovrete tagliare i peperoni a striscioline sottili, il porro e le carote a julienne.
  2. Dosate l’olio e la soia e la giusta quantità di germogli e portate a ebollizione una pentola in cui avrete versato abbondante acqua salata.
  3. Ponete a scaldare l’olio di sesamo in una padella larga e antiaderente, a cui unite le verdure che vanno saltate per pochi istanti su di una fiamma vivace, mescolando continuamente.
  4. Ora salate le verdure con la salsa di soia, e bagnate con qualche cucchiaio d’acqua e unite la metà dei germogli di soia.
  5. Fate cuocere per qualche minuto finché l’acqua non si sarà assorbita, tuttavia le verdure dovranno essere cotte ma non molli.
  6. Nel frattempo cuocete gli spaghetti di riso seguendo le istruzioni indicate sulla confezione.
  7. Una volta scolati bene trasferiteli nella padella con le verdure dove li farete saltare ancora qualche istante a fiamma vivace per amalgamare gli ingredienti.
  8. Aggiungete ancora qualche goccia di salsa di soia, se necessario, unite il resto dei germogli, le foglioline di coriandolo spezzettate e servite subito.