resina
Negli ultimi anni la resina epossidica è diventata una delle colorazioni maggiormente usate nel fai da te.

La resina epossidica è spesso utilizzata per dare nuovo colore ad oggetti di uso comune di vetro, metallo, plexiglas e ceramica.

resina
Negli ultimi anni la resina epossidica è diventata una delle colorazioni maggiormente usate nel fai da te.

La creatività è uno dei cavalli di battaglia di questa rubrica, nonchè cuore portante nell’utilizzo della resina epossidica Softglass. Quest’ultima, infatti, può essere usata per colorare vari oggetti di uso comune.

La resina epossidica non avrà bisogno di passare dal forno per indurirsi

Non importa, inoltre, se si tratta di vetro, metallo, plexiglas o ceramica, la resina si attaccherà bene su ogni materiale ed è per questo molto usato nelle operazioni di fai da te.

Con questo materiale possiamo realizzare applicazioni colorate e traslucide, anche di alto spessore, che induriscono all’aria senza alcuna necessità del passaggio in forno.

La resina bicomponente deve essere miscelata insieme al suo catalizzatore

Non dobbiamo altresì dimenticarci però che la resina, essendo bicomponente, deve essere miscelata con il suo catalizzatore per rimanere invariate le proporzioni delle due parti di base e quella del catalizzatore stesso.

Iniziamo, quindi, le operazioni pulendo un vaso con dell’alcool, facendo però attenzione a non toccare la superficie del vetro con le mani per non lasciare tracce di unto.

Procediamo andando a stendere delle strisce di nastro adesivo di carta in verticale tutto intorno alla superficie del vaso. Manteniamo, inoltre, una distanza regolare in modo che aderisca meglio al vetro.

Preleviamo una piccola quantità di colore (miscelato con il catalizzatore nel rapporto di 2:1). Con la punta della spatola lo stendiamo sul vetro delicatamente. Il colore può tranquillamente debordare sopra la protezione di nastro adesivo. Con questa operazione termina la nostra guida.

Speriamo, quindi, di essere stati il più chiari possibili ed avervi istruito sul come usare la fantastica resina epossidica, sicuramente uno dei materiali migliori per i lavori di fai da te.