centrotavola
I centrotavola saranno arricchiti con riproduzioni di frutti

L’argilla impastata con l’acqua si usa fin dall’antichità per creare i più svariati recipienti per il cibo, come i centrotavola.

centrotavola
I centrotavola saranno arricchiti con riproduzioni di frutti

I pani di argilla ancora oggi sono venduti in diversi negozi chiusi in sacchetti di plastica. Mescolati con l’acqua, infatti, essi ottengono una certa plasticità che li rende in grado di modellarli per realizzare diversi oggetti come i centrotavola.

Per creare il centrotavola d’argilla useremo la formatura in stampi

Ci sono diversi metodi di lavorazione come ad esempio la formatura in stampi o la tornitura su piatti girevoli, ma quest’oggi andremo ad usare la prima citata. Nello specifico andremo a sagomare singolarmente tutti gli oggetti presenti nella composizione.

Dopo la cottura potremo già procedere alla colorazione dell’argilla

Dopo aver mescolato l’argilla con l’acqua, fino a quasi ottenere una colla, procederemo con la cottura che servirà a solidificare il tutto. A questo punto, una volta che l’impasto si sarà indurito, potremo già procedere con la colorazione utilizzando degli smalti stabilizzabili.

Andiamo a vedere adesso cosa serve per iniziare a modellare. Il nostro primo consiglio è di acquistare le mirette, dei tipici attrezzi  da ceramista con il corpo di legno e profili sagomati metallici alle estremità che servono per asportare in modo mirato l’impasto.

Ma non solo, occorrono poi stecchi per le incisioni, spatole di legno e metalliche, taglierini, spugne, stracci e mattarello, oltre al filo metallico. Passando al centrotavola, per realizzare quest’ultimo creeremo dapprima un cordone simile ad una ghirlanda.

Fatto ciò con il mattarello appiattiamo un altro pezzo di argilla, dal quale ritagliamo le foglie per la composizione. Aiutandoci con le mani, facciamo assumere a ciascuna foglia una forma concava e tracciamo le venature.

A questo punto arriverà la parte più difficile, ossia la creazione dei frutti da inserire al centro della nostra creazione. Siamo certi però che con pò di pratica saremo tutti in grado di costruire dei fantastici centrotavola.