Arisa, che lavoro faceva la Coach di Amici 20 prima di diventare famosa

La scalata verso il successo è stata dura. Oggi è tra le coach di Amici 20 più amate. Ma quale lavoro faceva Arisa prima di essere una cantante?

Arisa è tra le cantanti italiane più apprezzate del momento. Dopo aver solcato il palco dell’Ariston al Festival di Sanremo con ‘Potevo Fare di più’, i telespettatori la stanno apprezzando nelle vesti di vocal coach nell’arco del celebre talent condotto da Maria De Filippi, Amici 20.

Arisa, che lavoro faceva la Coach di Amici 20 prima di diventare famosa

Al suo fianco in questa meravigliosa avventura la celebre ballerina e showgirl Lorella Cuccarini, con la quale ha fondato il team della Cuccarisa.

Ma prima di essere un’affermata cantante e vocal coach coach nell’Accademia più ambita di sempre, quale lavoro faceva Arisa alias Rosalba Pippa?

Ecco tutti i dettagli.

Arisa, qual era il suo lavoro prima di diventare famosa

Amatissima dal pubblico, ha esordito proprio sul palco del Festival di Sanremo nel 2009, dove ha trionfato con il brano ‘Sincerità’.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Arisa (@arisamusic)

Oggi ne ha fatta di strada, ma arrivare certamente dov’è adesso non è stata di certo una passeggiata. Prima che la sua vita cambiasse così radicalmente Arisa faceva tutt’altro.

Come rivelò in un’intervista di qualche tempo fa al Corriere della sera, ha iniziato a lavorare da giovanissima, quando aveva solo 13 anni:

‘Lavoro da quando avevo 13 anni. Facevo la cameriera, poi sono stata estetista fino al giorno che mi ha cambiato la vita’

raccontò la vocal coach di Amici 20.

Il nuovo progetto musicale di Arisa

Nella Top 20 dei brani più ascoltati delle ultime settimane, c’è il nuovo progetto musicale della amatissima artista genovese, Ortica.

Un brano davvero intenso e particolare, scritto dalla stessa Arisa e prodotto da Adriano pennino.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Arisa (@arisamusic)

A metà tra il dialetto napoletano e l’italiano, Ortica cela il dolore di un amore vissuto e intenso, ma che suo malgrado non ha retto, e che una volta finito brucia come quando si cade in un cespuglio di ortiche, tanto dolci quanto urticanti.

Un vero successo che pian piano sta scalando le classifiche.