La ricetta dei paccheri con gamberoni e stracciata di bufala campana è facilissima da preparare, porteremo in tavola in brevissimo tempo un primo piatto da leccarsi i baffi.

I Paccheri sono un formato di pasta che si presta ad essere abbinato in molti modi, il suo formato insolito permette di catturare il condimento in un modo gustosissimo e particolare. Quella a seguire è una ricetta che si basa su pochi elementi ma di grande sapore, i gamberoni e la stracciata di bufala campana. Per  prepararla sarà sufficiente pulire i gamberi i quali dovranno essere privati del loro esoscheletro per essere cucinati.

Paccheri con gamberoni e stracciata: Ingredienti e Preparazione

Ingredienti per 4 persone

  • 350 gr di paccheri,
  • 800 gr di gamberoni,
  • 200 gr di stracciata di bufala campana,
  • 200 gr di passata di pomodoro,
  • 50 ml di Brandy,
  • 2 spicchi di aglio,
  • olio extravergine di oliva q.b.,
  • sale q.b.,
  • pepe q.b.

Preparazione

  1. Nella preparazione dei paccheri con gamberoni e stracciata di bufala campana dovremo iniziate con la pulizia  dei gamberi, dove la testa e il carapace saranno scartati, arrivando nella pulizia ad eliminare anche quel filino nero intestinale che troviamo sul dorso del gambero. Tuttavia come decorazione potremo lasciarne qualcuno intero per decorare i piatti.
  2. Ora versate in una comoda padella antiaderente un filo d’olio extravergine di oliva che metterete a scaldare con uno spicchio d’aglio.
  3. A questi aggiungete i gamberoni e fateli rosolare delicatamente prima su un lato poi sull’altro aiutandovi con un cucchiaio di legno , sfumandoli a metà cottura con il Brandy. I gamberi saranno pronti una volta che avranno preso colore.
  4.  Ora per preparare il sugo del condimento, utilizzando un’ampia padella ponete a riscaldate un filo d’olio con uno spicchio d’aglio, al quale poco dopo aggiungerete la passata di pomodoro.
  5. Quindi controllate e regolate di sale e pepe e lasciate che questo possa cuocere per 10-15 minuti.
  6. Quando la passata si sarà ristretta unite la stracciatella di bufala, con la sua aggiunta otterrete un sughetto morbido e cremoso, dalla bella colorazione tenue e delicata.
  7. Siamo pronti a cuocete i paccheri in abbondante acqua salata, che dovremo scolatele ancora al dente e poi li uniremo al condimento.
  8. Alla fine possiamo aggiungere anche i gamberi e faremo insaporire insieme a tutto il condimento per ulteriori 1-2 minuti.

Ora i vostri gamberoni con stracciatela di bufala sono pronti per essere portati in tavola ben caldi!