CONDIVIDI

Il vento del cambiamento a L’Isola dei Famosi 2021 potrebbe essere quello di Milton Morales. L’ex volto della scuderia Costanzo rilascia un’intervista esclusiva a Novella 2000 e tende la mano al format di Canale 5.

L'Isola dei Famosi 2021
L’Isola dei Famosi 2021

La più recondita aspirazione di Milton Morales? La confessa il diretto interessato nel bel mezzo di un’intervista esclusiva. Un sogno nel cassetto che ha rivelato tra le pagine del settimanale Novella 2000.

L’Isola dei Famosi, Milton Morales avanza un’autocandidatura

L'Isola dei Famosi 2021
L’Isola dei Famosi 2021

Da ballerino anni 2000 a naufrago honduregno, di questi tempi, ormai, l’iter non rischia di stupire più nessuno. E così, il caliente Milton Morales, che nel lontano 2004 partecipò al reality show La Fattoria, torna a far parlare di sé.

Più determinato e in forma che mai, l’affascinante cinquantenne cubano questa volta si auto-candida. Dal dimenticatoio a Canale 5 in un batter di ciglia, senza farsi troppi problemi:

“Come mai mi sono allontanato dalla tv? Purtroppo non fu una mia scelta. Dopo che avevo partecipato nel 2004 alla prima edizione del reality La Fattoria, il mio storico agente Giuseppe Santoro si ritirò e io mi trovai da solo a gestirmi”

Milton Morales si sbottona e racconta i minuziosi dettagli del suo graduale declino televisivo:

“Sono entrato nella scuderia di Lele Mora, ma la collaborazione fu breve perché poco dopo lo arrestarono. Da lì sono stato chiamato sempre meno. Il mio sogno è partecipare all’Isola dei Famosi, è il reality che più si adatta a me: ho uno spirito selvaggio e battagliero”

Si candida o non si candida? Lui si dice disposto a volare in Honduras. E chissà mai che Mediaset non voglia ascoltare il suo accorato appello.