CONDIVIDI

Le fragole sono di stagione e i Profiteroles alle fragole, preparati da Sal de Riso  di oggi a ” È sempre mezzogiorno” sono un dolce perfetto per un giorno di festa.

Le fragole possono essere consumate fresche, surgelate, esiccate o in confettura,  le fragole sono un frutto stagionale, per questo se vogliamo mangiarle che abbiano un vero sapore, dobbiamo attendere la loro stagione, che inizia alla fine di febbraio e termina in maggio.

Considerate tutte le proprietà benefiche che apportano le fragole e il loro breve periodo di stagionalità ogni ricetta in cui sono presenti è da cogliete al volo!

Profiteroles alle fragole: Ingredienti e Preparazione

Ingredienti per i bignè

  •  250 ml acqua,
  • 250 g burro,
  • 6 g sale,
  • 250 g farina,
  • 450 g uova

Ingredienti per la salsa

  • 300 ml panna,
  • 40 g zucchero,
  • vaniglia,
  • 6 g gelatina,
  • 600 g purea di fragole,
  • 400 ml panna semi montata,
  • 1 bicchiere di latte.

Ingredienti per la farcitura

  • 350 ml latte,
  • 150 ml panna,
  • 180 g tuorli,
  • 150 g zucchero,
  • 35 g amido di mais,
  • vaniglia,
  • 2 g sale,
  • mezza buccia di limone,
  • 400 ml panna montata.

Preparazione

Iniziamo con la preparazione dei Bignè,

  1.  in una pentola mettiamo a scaldare l’acqua con il burro ed il sale.
  2. Quando il burro è ben sciolto e l’acqua raggiunge il bollore, aggiungiamo la farina tutta d’un colpo e iniziamo a mescolare energicamente, fino a che non avremo ottenuto un composto omogeneo.
  3. Quando quest’ultimo si staccherà dalle pareti della pentola, lo togliamo dal fuoco, e lo trasferiamo in planetaria, dove resterà per qualche minuto fino a quando non sarà tiepido.
  4. Aggiungiamo ora, poco alla volta, le uova intere, continuando a mescolare con la foglia. Al termine della  lavorazione, avrà la consistenza di una crema pasticcera.
  5. Trasferiamo in una sacca da pasticciere e formiamo i bignè sulla teglia.
  6. Cuociamo in forno caldo e statico a 180° per 35 minuti.

Per la preparazione della salsa:

  1.  portiamo quasi a bollore la panna con lo zucchero e la vaniglia.
  2. Spegniamo ed uniamo la gelatina precedentemente ammollata in acqua e strizzata.
  3. Mescoliamo fino a scioglierla e lasciamo intiepidire quindi misceliamo la purea di fragole con la panna tiepida, infine incorporiamo la panna semi montata.
  4. Mescoliamo con una frusta, quindi lasciamo riposare in frigorifero finché non diventa densa. Se occorre, posiamo diluirla con un po’ di latte.

Per la preparazione della farcitura:

  1. prepariamo la crema pasticcera, versando in una casseruola il latte e la panna con le scorzette di limone.
  2. Facciamo scaldare. Intanto, lavoriamo i tuorli d’uovo con lo zucchero.
  3. Quindi aggiungiamo l’amido di mais ed il sale.
  4. Stemperiamo la pastella ottenuta con la miscela di latte e panna ben calda.
  5. Mettiamo la crema nuovamente sul fuoco, continuando a mescolare, finché non si addensa.
  6. Quindi trasferiamo su un vassoio, copriamo con la pellicola a contattato e lasciamo raffreddare.
  7. Una volta fredda, incorporiamo la panna montata, mescolando delicatamente.
  8. Inseriamo in una sacca da pasticcere e farciamo i bignè ormai freddi con la crema diplomatica ottenuta.

Immergiamo i bignè farciti nella salsa alle fragole, li sistemiamo su un piatto da portata, stretti. Decoriamo a piacere.