CONDIVIDI

L’assalto ad Andrea Cerioli giunge dall’attenta analisi di Roberto Alessi. Il naufrago de L’Isola de Famosi 2021 si becca la sonora bacchettata del direttore di Novella 2000.

Andrea Cerioli, L'Isola dei Famosi 2021
Andrea Cerioli, L’Isola dei Famosi 2021

Contro Andrea Cerioli, ex tronista di Uomini e Donne e naufrago de L’Isola dei Famosi 2021, si schiera anche Roberto Alessi, mordace giornalista e direttore del settimanale Novella 2000. Non sarà di certo la prima volta, ma in questo caso l’attacco è brutale.

Roberto Alessi prende la mira e apre il fuoco contro Andrea Cerioli

Andrea Cerioli, L'Isola dei Famosi 2021
Andrea Cerioli, L’Isola dei Famosi 2021

Sta sollevando (giustamente) l’indignazione dei fan il trattamento che il giornalista Roberto Alessi ha riservato ad Andrea Cerioli, raffigurato come un gallo castrato che ingrassa e ha la carne tenera:

“A L’Isola dei Famosi l’avevano presentato come maschio alfa dominante, per adesso più che altro è un cappone un filo litigioso. Diciamo la verità, la fame non aiuta e lui pare proprio che non ce la faccia a resistere”

Parole di fuoco quelle del caustico Roberto Alessi. Prima il bastone, poi la carota:

“Però su una cosa devo dar ragione ad Andrea Cerioli. Sono d’accordo con lui quando dice che non si può morire di fame in Tv… È un concetto ‘indigeribile’ “

Il trentunenne bolognese, in ripetute occasioni, ha confidato la sua amarezza per i continui attacchi sui social riguardo al suo recente aumento di peso. Ma adesso persino un esperto dell’informazione televisiva e della carta stampata lo schernisce. Unanime il coro di supporto a Cerioli. Tra chi lo difende i suoi 1,5 milioni di fan.