L'Isola, paura per un concorrente: malore improvviso, interviene la produzione

Paura per uno dei naufraghi de L’Isola Dei Famosi. Necessario l’intervento della produzione dopo l’improvviso malore. Ecco di chi si tratta.

Continua l’avventura per i Naufraghi sull’isola più spiata dagli italiani. Poche ore fa però uno dei concorrenti ha destato non poca preoccupazione ai propri familiari e al pubblico a casa circa le sue condizioni di salute.

awed sviene, isola dei famosi

Uno dei naufraghi infatti, avrebbe accusato un improvviso malore, tale da rendere necessario l’intervento da parte della produzione.

Di chi si tratta? Ecco tutti i dettagli.

Uno dei naufraghi sviene improvvisamente

Al trascorrere dei giorni, si fa sempre più dura per i Naufraghi, l’esperienza sull’Isola. Dopo aver assistito a diversi abbandoni da parte di alcuni concorrenti a causa di problemi di salute, come Elisa Isoardi con il suo incidente all’occhio, e Paul Gascoigne dopo essersi rotto un tendine della spalla, un altro naufrago ha fatto preoccupare il pubblico.

Si tratta di Simone Paciello, in arte Awed, il quale sarebbe svenuto improvvisamente. Il motivo? Adducibile molto probabilmente al suo eccessivo dimagrimento, data la durezza delle prove che non sempre consentono di aggiudicarsi il luculliano banchetto.

Un dimagrimento drastico che non è passato di certo inosservato agli occhi del pubblico e dei suoi familiari i quali si sono scagliati sui social, ammonendo la produzione del programma affinchè tali episodi non vengano sottovalutati e non venga messa a rischio la salute del concorrente, il quale qualche giorno fa ha ironicamente dichiarato: ‘Io ormai mi nutro d’aria. […] Pratico la fotosintesi’.

Dopo il malore, la decisione della produzione.

Ecco cosa ha deciso la produzione

Dopo il malore che pare sia avvenuto prima dell’inizio della puntata dello scorso 3 Maggio, e che pare non sia stato un caso isolato, la produzione ha preso una decisione necessaria, affinchè Awed non perda ulteriore peso e non accusi nuovamente malori.

Infatti, secondo quanto riferito dallo stesso naufrago, dovrà assumere non solo degli integratori appositi al fine di evitare cali di zuccheri, ma gli spetteranno porzioni di riso maggiorate.