Carte di credito, ecco come riciclarle in maniera creativa

I colori e la resistenza delle nostre carte di credito le rendono perfette per essere riciclate per costruire gioielli o cornici.

carte credito
Con le carte di credito potremo realizzare fantastici biglietti da visita

Le carte di credito col passare degli anni sono diventate sempre più fashion e resistenti. Non solo, alcune possono essere persino personalizzate, peccato però che arrivata la data della loro scadenza siano destinate ad essere gettate via.

Le collane che costruiremo dalle carte di credito potranno avere il nostro nome

Dato che lo smaltimento di quest’ultime risulta particolarmente complesso andremo a vedere insieme delle idee creative da fare insieme. In primis le nostre carte di credito possono diventare meravigliosi gioielli.

Ad esempio in maniera molto semplice potrà essere creata una collana. Essa, infatti, avrà anche il nostro nome inciso sopra. Per farlo sarà semplice basterà, infatti, ritagliare la carta nella posizione in cui vi erano i nostri dati.

Potremo realizzare persino delle calamite da appendere al frigo

A quel punto basterà attaccarla a una catenina molto leggera od a una in plastica. Nel primo caso basta fare dei piccoli forellini dove far passare degli occhielli in metallo attraverso i quali attaccare la targhetta alla catenina, mentre nel secondo si scalda un lato per poi attaccarlo ancora caldo al filo di plastica.

Con un pò di colla a caldo, un barattolo ed paio di forbici, inoltre potremo creare un set da scrivania con la nostra vecchia carta. Le carte di credito sono anche delle ottime basi per creare delle calamite per il frigorifero: basta infatti incollare un lato ad una calamita.

Non solo però, dipingendo le nostre ex carte prepagate potremo creare anche ottimi biglietti da visita che sicuramente ci faranno fare un ottima figura a lavoro. Insomma le idee per riciclare non mancano di certo e dipenderà solo dalla nostra fantasia trovarne altre.