case pneumatici
Le costruzioni saranno praticamente eterne dato che gli pneumatici non si degradano

Le case create con gli pneumatici si trovano sulle montagne di Choachi e sono state ideate dall’attivista Alexandra Posada.

case pneumatici
Le costruzioni saranno praticamente eterne dato che gli pneumatici non si degradano

Quest’oggi andremo a parlare di un’idea che ha preso abbastanza piede in Colombia e negli altopiani intorno alla sua capitale, la costruzione di case usando vecchi pneumatici. L’idea è stata quella di imitare gli igloo ma realizzandoli con strutture innovative.

Gli pneumatici ci metteranno migliaia di anni per decomporsi rendendoli ottimi per creare case

A guidare questa iniziativa è stata l’attivista ambientale Alexandra Posada la quale ha trasportato lei stessa degli pneumatici per costruirsi la sua casa green realizzata con materiali di scarto.

Lo smaltimento degli pneumatici, infatti, risulta particolarmente dispendioso per questo motivo si è deciso di donarli gratuitamente per la creazione delle case. Guardando l’altra faccia della medaglia però sappiamo come prima di decomporsi quest’ultimi dovranno passare migliaia di anni.

Attualmente Posada è a lavoro su diverse case sparse sulle montagne di Choachi, una città di circa 15 mila persone nella regione di Cundinamarca, ad un’ora di cammino ad est di Bogotá.

Utilizzando una gamma di pneumatici, Posada ed il suo team li impilano intorno a sbarre di ferro per creare delle strutture circolari che sono al tempo stesso solide e flessibili riuscendo così ad isolare efficacemente le abitazioni contro il caldo ed il freddo.

Gli “igloo di gomma” risultano molto gradevoli alla vista

Nonostante vengono create con materiali di scarto queste case, inoltre, non avranno nulla da invidiare alle altre risultando piacevoli alla vista. Anzi a volte possono risultare persino innovativi.

Ad esempio all’interno delle camere da letto l’ambientalista a capo del progetto ha scelto di installare dei lucernari creati con del vetro riciclato. Quest’ultimi, inoltre, saranno inseriti verticalmente nei soffitti di cemento per creare un effetto di vetro colorato pixellato.