Porridge di crusca d’avena, ideale per iniziare la giornata

La colazione è un pasto importante, con il Porridge di crusca d’avena, abbiamo una soluzione ricca di ingredienti sani che fanno bene al nostro organismo.

L’avena è un cereale integrale coltivato principalmente in Nord America e in Europa.

È un’ottima fonte di fibre, specialmente di beta glucano, ed è ricco di vitamine, minerali e antiossidanti. La colazione a base di Porridge di crusca d’avena, un must della cultura inglese ne esistono numerose versioni. Ma di base si tratta di una zuppa a base di fiocchi d’avena che possono essere cotti nel latte o semplicemente nell’acqua. L’avena intera è l’unica fonte alimentare che si ritiene protegga dalle malattie cardiache.

Grazie ai suoi numerosi benefici, come l’abbassamento dei livelli di zucchero e colesterolo nel sangue, l’avena ha guadagnato una notevole attenzione come alimento salutare.

Tra le tante varianti, è possibile trovare quella che fa per noi, possiamo  arricchirla con della frutta, fresca o secca, del miele o dello sciroppo d’acero, del cioccolato o dei semi. 

Porridge di crusca d’avena e mele: Ingredienti e Preparazione

Ingredienti

  • 50 g fiocchi d’avena,
  • 150 ml latte d’avena,
  • 30 g frutti rossi misti,
  • 20 g mandorle laminate,
  • 1 cucchiaio di miele,
  • sale q.b.
  • cannella q.b.

Preparazione

  1. Iniziate mettendo in cottura a fiamma media le mele che avrete tagliato a cubetti con mezzo cucchiaio di miele e un pizzico di cannella.
  2. Fate cuocere per 2-3 minuti.
  3. Ora unite l’avena con il latte d’avena, il sale e, se lo desideri, un cucchiaino di zucchero di canna.
  4. Fate cuocere a fiamma bassa fino ad ottenere la consistenza desiderata, ci vorranno circa  7 – 8 minuti.
  5. Una volta che avremo ultimata la cottura ultimata, versate in un piatto a scodella e guarnite con i frutti rossi il miele restante e le lamine di mandorla.

In questo tipo di colazione è possibile apportare delle varianti e se vi piacciono le spezie, potete aromatizzare il vostro porridge di crusca d’avena con:  vaniglia, cannella, cardamomo e anche con la curcuma.
Inoltre se siete intolleranti al latte, un alternativa è preparare prepararlo utilizzando una bevanda vegetale di mandorla, avena, soia o riso.