Insalata di riso: un piatto freddo classico della bella stagione

L’insalata di riso è un piatto estivo molto gettonato: fresco e ricco di condimenti che possono preparati su misura secondo i propri gusti personali.

Si possono creare accostamenti nuovi basta che siano tutti tagliati a piccolissimi cubetti. Desiderate fare delle varianti ghiotte? Provate l’insalata di riso integrale oppure l’insalata di riso versione mare.

Esistono  molte varietà di riso e per quanto ci siano delle confezioni già pronte per fare un’insalata di riso, nulla può essere messo a confronto con la nostra creatività.

Insalata di riso: Ingredienti e Preparazione

Ingredienti

  • Riso 300 g.
  • Tonno sott’olio sgocciolato 200 g.
  • Pomodori ramati 150 g.
  • Caciocavallo 150 g.
  • Prosciutto cotto a cubetti 100 g.
  • Pisellini 80 g.
  • Peperoni rossi 75 g.
  • Peperoni gialli 75 g.
  • Olive nere denocciolate 80 g.
  • Cetriolini sottaceto 80 g.
  • Erba cipollina q.b.
  • Sale fino q.b

Preparazione

  1. Per poter realizzare l’insalata di riso classica dobbiamo partire dalla cottura di alcuni cibi, quindi ponete sul fuoco una pentola colma di acqua salata e una volta che avrà raggiunto il bollore versate i piselli e sbollentateli per circa 3 minuti, una volta scolati i piselli, utilizzando la stessa acqua versate il riso.
  2. Cuocete il riso 2-3 minuti in meno rispetto ai tempi di cottura indicati sulla confezione.
  3. Contemporaneamente occupatevi del condimento: lavando i peperoni, eliminate il picciolo, i semi e i filamenti interni tagliateli prima a listarelle e poi a cubetti e poneteli in una ciotola capiente dove raccoglierete tutti gli altri ingredienti.
  4. Ora lavate e tagliate a metà anche i pomodori , scavate la polpa con un cucchiaino e tagliateli a cubetti .
  5. Tagliate a cubetti il prosciutto cotto.
  6. E ricavate dei cubetti anche dal caciocavallo e tagliate a rondelle i cetriolini sottaceto e le olive denocciolate.
  7. Quando mancheranno circa 2-3 minuti dalla cottura, scolate il riso e lasciatelo raffreddare distribuendolo su un vassoio ben freddo (precedentemente conservato in frigorifero) così da agevolare il raffreddamento del riso.
  8. Rendete più aromatico il condimento con l’erba cipollina tagliata a piccole rondelle, aggiungete anche i piselli e il riso che si saranno intanto raffreddati.
  9. Per ultimo aggiungete i filetti di tonno sbriciolati e il prosciutto cotto, aggiustate di sale e mescolate con un cucchiai.
  10. Coprite la ciotola con la pellicola e lasciatela in frigorifero fino al momento di servirla così sarà ben fredda e i sapori si saranno amalgamati.