Marino Bartoletti, la dura battaglia contro il cancro: ‘Forse ce l’ho ancora’

Ospite da Serena Bortone, il noto giornalista rivela il dramma della sua battaglia contro il cancro. Bartoletti non trattiene le lacrime: ‘Mi sto battendo’.

Marino Bertoletti è stato ospite a Oggi è un altro giorno durante la puntata del 13 Maggio. Ai microfoni di Serena Bortone, ha ripercorso i momenti salienti dell’ultimo anno, caratterizzati dalla sua lotta contro il tumore.

marino bartoletti tumore, che tumore ha marino bartoletti

Non è riuscito a trattenere le lacrime l’iconico volto de La Domenica Sportiva nel raccontare questa sua battaglia iniziata la scorsa estate. Ecco tutti i dettagli.

Marino Bertoletti: ‘Ho avuto un tumore’

Il noto telecronista ha rivelato a cuore aperto ai telespettatori del noto talk show, di aver scoperto di essere ammalato di cancro la scorsa estate.

Fortunatamente, aggiunge Bertoletti, è stato ‘figlio della fortuna’, dato che la diagnosi ha rivelato di aver preso ‘in tempo’ il male. Diagnosi a seguito della quale, il giornalista ha dovuto affrontare 6 mesi di ‘terapie importanti’ e 2 mesi di radioterapia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marino Bartoletti (@marinobartoletti)

Senza sbilanciarsi sulla natura del suo male, ha rivelato che c’è la probabilità che il tumore non sia sparito, ma ciò potrà scoprilo solo il prossimo mese:

‘Ho avuto un tumore e forse ce l’ho ancora, perché le analisi definitive saranno fatte all’inizio di giugno’

ha spiegato il giornalista, il quale come ha anche sottolineato la conduttrice in studio, ha raccontato un evento tanto drammatico, con ‘un sorriso e una forza unica’.

Cosa ha provato dinanzi alla diagnosi

Marino Bertoletti, ha poi risposto alla domanda di Serena Bortone, la quale gli ha chiesto quali sono state le primissime emozioni quando ha scoperto di essere malato di cancro.

Nessuna ‘rabbia’, ha rivelato l’amato giornalista, ma ‘fatalismo’ quello che lo sport in tutti questi anni gli ha insegnato:

‘Bisogna sempre battersi fino al 90esimo minuto, fino anche ai minuti di recupero. Io mi sto battendo’

e poi ha aggiunto, il suo desiderio più grande in questo momento:

‘sogno un’estate bellissima, con le persone che mi vogliono bene, con una in particolare.’

ha concluso Bartoletti, augurandosi di potersi gettare ‘alle spalle’ questa parentesi ‘scura’ della sua vita.