marmo
I prodotti troppo aggressivi rischiano di rovinare la nostra superficie per sempre

Questo rimedio della nonna ci consentirà di rendere nuovamente lucenti le nostre superfici in marmo in pochi e semplici passaggi.

marmo
I prodotti troppo aggressivi rischiano di rovinare la nostra superficie per sempre

Uno dei materiali più usati alle basi delle finestre è sicuramente il marmo. La scelta è presto spiegata, oltre ad essere un materiale estremamente resistente esso è in grado di dare una marcia in più alla nostra casa con il suo fascino.

Nonostante la sua lucentezza il marmo risulterà molto difficile da tener pulito

Sfortunatamente però il marmo non sarà semplicissimo da pulire, i davanzali, ad esempio, sono sempre esposti alle intemperie e per questo motivo sarà difficile vederli privi di macchie o polvere.

Non solo, persino l’utilizzo dei detergenti sarà sconsigliato, infatti, spesso quest’ultimi risultano troppo aggressivi e potrebbero rovinare la superficie. Per tanto abbiamo trovato una soluzione con un vecchio rimedio di fai da te.

Per creare il sapone useremo bicarbonato, acqua tiepida e limone

Nello specifico andremo ad usare un sapone delicato ottenuto mescolando insieme acqua tiepida, bicarbonato e limone. Il risultato che avremo sarà sorprendendo con questo composto che toglierà di mezzo anche le macchie più ostinate.

Per ottenere un marmo davvero lucido come l’argento, il procedimento da seguire è questo. Puliamo il nostro marmo con acqua tiepida e un panno di cotone. In seguito, asciugheremo il tutto con un panno di lana. Questo metodo, per quanto semplice, darà risultati davvero eccezionali.

L’azione del panno di lana renderà il nostro marmo lucido come lo abbiamo visto poche volte nella vita. D’altronde, si sa, che i metodi più semplici, spesso, sono anche i migliori.

Ecco come pulire perfettamente i davanzali e le soglie di marmo senza fatica e in pochi minuti con questo metodo della nonna semplice ma straordinario. Speriamo, dunque, di avervi aiutato con questo nuovo progetto di fai da te.