cintura
Le nostre cinture saranno delle perfette grucce da appendere in bagno o persino nell'armadio

Potremo usare la nostra vecchia cintura per costruire una gruccia da appendere in bagno, utile per avere sempre a portata di mano un asciugamano pulito.

cintura
Le nostre cinture saranno delle perfette grucce da appendere in bagno o persino nell’armadio

Indossare tutti i giorni i nostri vestiti preferiti li rovinerà costringendoci a buttarli o riciclarli, dandogli usi alternativi nella nostra casa. Nello specifico quest’oggi parleremo della cintura, la quale potrà essere trasformata in una gruccia.

La cintura in pelle è molto più facile che si rovini con il tempo

Quest’ultime sono particolarmente soggette a rovinarsi dato che le stringiamo con la fibbia in metallo. Non solo, in caso abbiamo dei modelli fatti di pelle, a lungo andare quest’ultimi andrebbero a perdere la loro forma originale.

Considerando però che in molti casi le cinture risultano costose è un vero peccato buttarle via per i predetti problemi. L’obiettivo è trasformare le nostre vecchie cinture in utili appendini. Possiamo utilizzarli per avere canovacci da cucina e asciugamani sempre a portata di mano.

Niente a che fare con quei brutti gancetti in plastica da attaccare al muro. Ma una vera prova di stile. Nello specifico avremo due modi per portare avanti la nostra guida. Nel primo caso procederemo andando a togliere la fibbia e tagliando la punta della cintura.

A seconda di quante cinture trasformare avremo un metodo diverso di lavoro

Utilizzando un chiodo, dunque, legheremo insieme i due estremi della cinta per poi fissarla al muro. Se invece vogliamo appendere più asciugamani avremo bisogno di due cinture.

Seguiamo lo stesso procedimento, ma inchiodiamole sul muro alla stessa altezza. Facciamo passare fra i due occhielli un piccolo palo in legno. Possiamo fissarlo al cuoio utilizzando della colla e il gioco è fatto. Questo sostegno in legno pieno di stile sarà perfetto per ospitare i nostri asciugamani.