Mara Venier paresi al viso

La conduttrice di Domenica In ha raccontato il suo incubo in un’intervista che ha lasciato tutti senza parole: Mara Venier e la lesione al viso.

La conduttrice di Domenica In, Mara Venier, ha rivelato il suo dramma in un’intervista. Raccontando cosa le è successo dopo le operazioni alla bocca e al viso.

Mara Venier paresi al viso

Nessuno poteva mai aspettarsi una cosa simile: un’operazione di routine che si è rivelata un grande casino.

LEGGI ANCHE –> Diletta Leotta viso devastato dai ritocchini: ‘Sembri Ornella Vanoni’ – FOTO

LEGGI ANCHE –>Michele Merlo, la terribile accusa del medico indagato: ‘Si drogava’

Mara Venier, l’incubo post operatorio: ‘Lesionato un nervo del volto’

Non ha voluto più aspettare. Mara Venier ha raccontato in un’intervista per filo e per segno cosa è accaduto in queste settimane rivelando di stare ancora vivendo un bruttissimo incubo: tutta colpa di un intervento dal dentista.

La conduttrice ha rivelato al Corriere della sera:

“Ho una paresi totale alla faccia: bocca, naso, guancia. Zero sensibilità. Nonostante il nervo lesionato, non ho dolore”

Poi ha anche svelato di essere costretta ad assumere tante medicine:

“Sono piena di antibiotici e cortisone. Sto sveglia tutte le notti, non riesco a dormire. Mangio solo gelati. Stamattina alle 4 mettevo a posto gli armadi per non impazzire”.

Avrebbe dovuto sottoporsi, lunedì 31 maggio ad un intervento che le era stato presentato come (ricorda) una “cosa veloce, invece è stato un intervento di 8 ore. Ero a pezzi”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mara Venier (@mara_venier)

L’anestesia non passava più

Nei giorni seguenti la situazione è degenerata:

“non passava quell’effetto di anestesia. Avevo sempre la faccia bloccata. Ho chiamato il dentista più volte, ma mi rassicurava dicendomi che era tutto normale”.

Eppure la situazione peggiorava giorno dopo giorno:

“Per miracolo il giovedì ho chiamato il mio amico medico Giovanni di Giacomo e lui ha capito subito, dai miei sintomi, che c’era qualcosa di molto serio e mi ha fatto andare di corsa dal dottor Valentino Valentini, chirurgo maxillofacciale che benedico”.

Lui le ha fatto un esame neurologico e poi la ha operata:

“Un lungo intervento durante il quale mi hanno tolto quell’impianto messo dal dentista. Era quello che aveva lesionato il nervo. Il problema è che avrebbe dovuto essere rimosso subito, invece purtroppo sono trascorsi 5 giorni. Devo solo pregare Dio che il nervo possa sistemarsi da solo, e che non ci sia bisogno di un intervento di microchirurgia”.

Insomma, un bel disastro. Di certo c’è alla base un errore medico e chi ha sbagliato dovrà sicuramente pagare. Speriamo, intanto, che la conduttrice si riprenda e torni in forma al 100%.