Michele Merlo, il gesto della mamma

Ancora non di danno pace i genitori di Michele Merlo: il cantante di Amici poteva essere salvato? Il gesto della mamma commuove tutti.

La signora Katia, mamma di Michele Merlo, ha voluto condividere con i tanti fan del figlio il gesto per il suo ragazzo scomparso in circostanze ancora bene da chiarire. Combattere il dolore non è facile. Tante le persone che si erano affezionati lui durante i pochi giorni che hanno interessato la sua malattia.

Michele Merlo, il gesto della mamma
Purtroppo la leucemia gli ha strappato ogni speranza di vita. Ma mamma Katia e papà Domenico non gli diranno definitamente addio finché non sarà ultimata l’autopsia sul suo corpo per chiarire le cause delle morte e la possibile assenza di un’adeguata assistenza sanitaria.

LEGGI ANCHE –>Michele Merlo, la terribile accusa del medico indagato: ‘Si drogava’

LEGGI ANCHE –>Michele Merlo, duro provvedimento contro il medico che lo respinse

Michele Merlo, il gesto di mamma Katia commuove tutti

Un regalo, quello di mamma Katia che ha fatto venire le lacrime agli occhi a tutti i fan di Michele Merlo. Non tutti conoscevano l’ex talento di Amici 16 ma in molti si erano affezionati alla sua storia. La malattia l’ha ucciso in pochi giorni e non è riuscito a notare con quanto affetto e amore le persone hanno provato a sostenerlo.

Mamma Katia e papà Domenico hanno fatto il modo che l’anima di Michele potesse per sempre splendere in cielo comprando per lui una stella. L’amore, il suo ricordo e la sua mancanza non svaniranno mai per i suoi genitori.

Una stella per Mike Bird

Mamma Katia ha comprato una stella per Michele e le ha dato il suo nome. Così papà Domenico ha invitato i fan del ragazzo a guardare il cielo e cercare la stella più luminosa per vedere Michele.


L’immagine condivisa sui social ha sciolto i cuori di tutti. Amedeo Venza ha condiviso sul suo profilo la stella dedicata a Michele pubblicandone anche il certificato e confermando che è un regalo della madre.
Sicuramente non sarà l’unico bellissimo gesto per Michele, ma di certo questo regalo gli arriverà ovunque si trovi adesso.