denise pipitone

Ultimissimo aggiornamento sul caso di Denise Pipitone, la bimba di Mazara Del Vallo scomparsa 17 anni fa. Dopo le dichiarazioni dell’ex pm Maria Angioni, che ha affermato che Denise è viva, arriva anche la prima foto della presunta figlia di Piera Maggio. I dettagli.

Foto choc di Denise Pipitone mostrata in diretta TV. Questo l’ultimo aggiornamento. Solo poche ora fa, l’ex magistrato Maria Angioni ha lanciato una notizia bomba affermando che Denise Pipitone, la bimba scomparsa da Mazara Del Vallo il 1° settembre 2004 in circostanze misteriose, è viva.

denise pipitone

L’ex pm Angioni ha seguito dall’inizio il caso di Denise Pipitone sostenendo sempre che la figlia di Piera Maggio fosse viva e nascosta da qualche parte in un angolo remoto del mondo. La sua indiscrezione potrebbe sbaragliare le carte degli inquirenti e mettere un punto definitivo a questa storia lunga 17 anni ma che forse potrebbe concludersi con un lieto fine.

Denise Pipitone, la foto choc

L’ex magistrato Maria Angioni è stata ospite della trasmissione Storie Italiane, condotta da Milo Infante su Rai 2. Dopo aver affermato quanto detto poche ore prima e cioè che è assolutamente sicura che Denise Pipitone è viva, la Angioni ha mostrato anche una foto della presunta Denise con la figlia.

Ricordiamo infatti che il magistrato ha dichiarato che Denise Pipitone sta bene, vive all’estero, è moglie e madre. La foto è stata trasmessa in diretta TV. I volti, per una questione di privacy ma anche nel rispetto delle indagini, sono sfocati. Il conduttore Milo Infante che però ha avuto la possibilità di vedere la foto originale, ha assicurato ai telespettatori che la somiglianza della donna in questione con la figlia di Piera Maggio è impressionante.

Queste le sue parole:

“Non possiamo mostrarvi i volti di questa famiglia. devo dire però che la bambina piccola ha una somiglianza straordinaria con la piccola denise pipitone”.

Maria Angioni alla quale per prima è stata fatta recapitare la foto ha invece affermato:

“L’immagine parla da sola. questa a destra secondo la fonte mia e di frazzitta sarebbe proprio denise. abbiamo fatto degli accertamenti per capire chi c’è dietro alle segnalazioni che ci sono arrivate”.

Le parole del conduttore e del magistrato hanno scosso gli animi dei tanti telespettatori che da anni seguono il caso di Denise Pipitone, quella bimba che è diventata un po’ la figlia di tutti gli italiani. Chiaramente, una somiglianza fisica non significa nulla se non confermata dal test del DNA. Gli inquirenti sono già all’opera per organizzarsi con le autorità internazionali.

Le dichiarazioni di Maria Angioni

La notizia bomba sganciata dall’ex pm Maria Angioni potrebbe portare le indagini verso la chiusura definitiva del caso. Ma non è una situazione assolutamente semplice.

Come affermato dal magistrato, Denise Pipitone è viva ma non si trova in Italia. Tutte queste informazioni sono giunte grazie a due collaboratori di giustizia. Secondo quanto affermato dal pm, Denise nel lontano 2004, è stata rapita e data a una famiglia benestante che risiede fuori dall’Italia.

Non è stata ancora comunicata la località ma abbiamo anche ulteriori dettagli. La presunta Denise Pipitone, oggi sarebbe sposata, moglie e madre felice. Sua figlia, a sua volta, sarebbe poi uguale alla mamma.

La situazione, però, abbiamo detto che è alquanto complicata perché a detta di Maria Angioni, la presunta Denise Pipitone è completamente all’oscuro del suo passato. Non immagina minimamente che da 17 anni, in Italia, una mamma è alla ricerca disperata di una figlia scomparsa in circostanze misteriose.

Le parole di Giacomo Frazzitta

L’ex pm Maria Angioni ha detto che tutte le informazioni in suo possesso sono già nelle mani della Procura della Repubblica e dell’avvocato Giacomo Frazzitta, legale di Piera Maggio.

L’avvocato però ha voluto invitare tutti alla cautela:

“Invitiamo tutti, giornalisti,magistrati o avvocati, alla massima cautelanel momento in cui si diffondono notizie che possono essere infondate o contenenti elementi non riscontrati o riscontrabili e che possono costituire ostacolo al lavoro della procura di marsala”.

LEGGI ANCHE –>Kate Middleton sconvolta: ‘Non ho visto Lili nemmeno in videochiamata’

LEGGI ANCHE –> Denise Pipitone ritrovata, la bomba in diretta TV: ‘Ha una figlia’