marco liorni

Gaffe imbarazzante in diretta per un concorrente del game show di Rai 1 ‘Reazione a Catena’. Durante una delle tante prove previste dal format, il partecipante si lascia sfuggire una parola che ha indignato i telespettatori. I dettagli.

Reazione a Catena è il game show estivo in onda su Rai 1 e condotto da Marco Liorni. Nel corso dell’ultima puntata mandata in onda, un concorrente si è lasciato sfuggire una parolaccia che ha imbarazzato il conduttore e indispettito i telespettatori. Scoppia la polemica social.

La parola della discordia

Nella scorsa puntata di Reazione a Catena, il gioco a premi di Rai 1 condotto da Marco Liorni, si sono sfidate due nuove squadre, quella dei Coccodrilli e quella delle Pignolette, le campionesse in gara. Ma durante il gioco accade qualcosa di inaspettato.

Le due squadre devono indovinare una parola di cinque lettere che finisce con ‘gna’. I partecipanti le tentano tutte: <<Lagna, gogna, legna>> ma tutte si rivelano sbagliate.

Ecco allora che uno dei componenti della squadra dei Coccodrilli, di getto grida la parola <<Cagna>> e si lascia sfuggire un sorriso come se sapesse di essersi messo nei guai. Il conduttore, Marco Liorni, con grande professionalità, ignora la gaffe e va avanti con il gioco.

Ma la parola inopportuna non passa inosservata alle orecchie dei telespettatori che creano subito uno scandalo social. Dopo la scorsa puntata di Reazione a Catena, infatti, i social Twitter e Instagram hanno invaso i profili ufficiali del game show per dire la loro a riguardo.

I telespettatori non hanno apprezzato la parola detta dal componente dei Coccodrilli che non si è nemmeno scusato per la gaffe, così come non hanno ben visto l’atteggiamento di Marco Liorni che non ha proferito parola in merito.

Il gioco infatti è andato avanti e le Pignolette sono state riconfermate campionesse arrivando al gioco finale con 19.250 euro. Purtroppo le concorrenti di Foligno non sono riuscite a portare a casa il bottino ma ci riproveranno nella prossima puntata.

La reazione di Marco Liorni

Marco Liorni è il conduttore di Reazione a Catena, il game show in onda su Rai 1 e che terrà compagnia ai telespettatori per tutta l’estate. Dopo l’inconveniente che si è verificato nell’ultima puntata, il conduttore ha deciso di non rispondere alle lamentele dei telespettatori che lo hanno accusato di essere stato poco severo con il concorrente.

Liorni, infatti, dopo la gaffe del componente dei Coccodrilli, con un viso alquanto stranito, passa sopra l’accaduto andando avanti con il gioco come se nulla fosse successo.

Mentre alcuni hanno interpretato negativamente l’atteggiamento a detta di molti troppo menefreghista, altri invece hanno apprezzato la sua serietà e professionalità nel proseguire con il game show senza dare modo di alimentare inutili polemiche.

La carriera di Marco Liorni

Muove i primi passi della sua carriera nelle radio locali con il nome d’arte Marco Donati ed entra a far parte dell’emittente televisiva GBR con il programma Cronaca Nera. Nel 1996 approda al programma di Canale 5, Verissimo, nel ruolo di inviato e gradualmente affermandosi fino a sostituire nella conduzione Cristina Parodi. Sempre sulla rete ammiraglia gli viene affidata la conduzione di Verissimo sul posto.

Il riconoscimento da parte del grande pubblico arriva quando Marco Liorni diventa l’inviato del Grande Fratello, ruolo che ricopre per sette edizioni, dalla prima del 2000 fino al 2007.

marco liorni e daria bignardi

Nella stagione televisiva 2011-2012 affianca Mara Venier sempre ne La Vita in Diretta, alla quale rimane legato fino alla stagione 2018.

L’anno successivo Liorni scrive e conduce il programma Italia Sì, in onda ogni sabato. Dal giugno 2019 gli viene affidata la conduzione di Reazione a Catena, confermata anche per il 2020 e il 2021.

LEGGI ANCHE –>Michele Merlo il corpo alla camera ardente, grave sfregio: ‘Un taglio in faccia’

LEGGI ANCHE –>Denise Pipitone ritrovata con la figlia, il VIDEO da brividi. Piera Maggio: ‘Sono saltata dalla sedia’