Raffaella Carrà morta: a 78 anni lascia tutti i suoi bambini

L’amatissima Carrà a 78 anni lascia tutti i suoi bambini adottati grazie al suo programma televisivo

Raffaella Carrà non ha mai avuto figli, però amava dire come ne avesse a migliaia: infatti grazie al programma che lei stessa conduceva, Amore, riuscì ad adottare ben 150mila bambini a distanza. La Carrà desiderava la maternità, ma la sua impegnativa carriera poco si conciliava col ruolo di mamma, a causa del poco tempo a disposizione. In un’intervista alla Repubblica affermò : “ci ho provato tardi, a quarant’anni, ma la natura ha detto di no”.

“Raffaella ci ha lasciati, è andata in un mondo migliore”

Raffaella Carrà è morta
Raffaella Carrà muore a 78 anni

A dare il triste annuncio Sergio Japino, che con poche parole ha trasmesso tutto il suo dolore per la grande perdita: “Raffaella ci ha lasciati, è andata in un posto migliore, dove la sua umanità, la sua inconfondibile risata e il suo straordinario talento risplenderanno per sempre”.

 

Raffaella Carrà: la malattia

L’icona della televisione e della musica italiana si è spenta alle 16:20 di questo pomeriggio, dopo che una lunga malattia aveva attaccato quel corpo così piccolo ma pieno di energia. E’ sempre lo stesso Japino a parlarne: “da qualche tempo la malattia aveva attaccato quel corpo cosi minuto eppure straripante di energia. Una forza inarrestabile la sua, che l’ha imposta ai vertici dello star system mondiale, una volontà ferrea che fino all’ultimo non l’ha mai abbandonata, facendo si che nulla trapelasse della sua profonda sofferenza.