Al Bano il gesto in Chiesa fa arrabbiare il Vescovo: ‘Grave offesa, non deve ripetersi più’

Al Bano bacchettato dalla curia! Il gesto del cantante è stato criticato dal vescovo di Andria. Ecco che cosa ha combinato il Leone di Cellino San Marco.. Tutti i dettagli.

Al Bano, il cantante di Cellino San Marco è stato richiamato dal vescovo di Andria per un gesto che ha fatto scalpore nella curia. Vediamo che cosa ha combinato il leone pugliese.

Al Bano protagonista del gossip

Sono ormai settimane che Al Bano è al centro di gossip e polemiche per una serie di questioni private e professionali. Solo qualche settimana fa, il cantante di Cellino San Marco è dovuto intervenire per smentire una fake news riguardo la sua eredità.

In una recente intervista rilasciata dalla figlia Jasmine, la ragazza aveva fatto intendere che il cantante volesse lasciare l’intera tenuta di Cellino San Marco al figlio Bido, senza donare nulla agli altri eredi.

Al Bano è intervenuto chiarendo la questione e specificando che la sua eredità sarà ripartita in parti uguali tra i suoi figli, sia quelli avuti con Romina che quelli avuti con Loredana Lecciso i quali già adesso partecipano tutti attivamente alle attività economiche della tenuta familiare.

Il cantante ha inoltre specificato che ogni figlio ha già ricevuto il 10% della quota dell’azienda di famiglia.

Al Bano criticato dalla curia

Non smette di essere al centro dell’attenzione Al Bano Carrisi che nelle ultime ore ha suscitato anche l’ira della curia. Tutta colpa di un’ esibizione in chiesa.

Al Bano è stato chiamato da una giovane coppia per celebrare il loro matrimonio. Dalla curia spiegano che i sacerdoti hanno il compito di verificare il rispetto di determinate norme visto che gli organizzatori potrebbero anche non conoscerle perché non si ripetano più di cose di questo genere.

Secondo il vescovo, Al Bano avrebbe dovuto cantare durante la festa nella sala dei ricevimenti e non in chiesa. Sulla questione è intervenuta arrabbiato il vescovo della diocesi di Andria, il Monsignor Luigi Mansi.

Queste le sue parole:

“a nessuno è concesso di usare la liturgia come palcoscenico per organizzare esibizioni di artisti di qualunque natura. Sarebbe una grave offesa alla celebrazione e al luogo sacro”.

Quello del cantante di Cellino San Marco voleva essere una vera sorpresa per gli sposi Alessandra Di Chio, coordinatrice FI giovani e Michele Prisciandaro.

Nessuno era a conoscenza della sua presenza. La decisione era quella di intrattenere gli ospiti con una canzone che però non è andata giù ai religiosi che hanno deciso di bacchettare il cantautore.

Nel frattempo, la curia si è indispettita ulteriormente perché il video in cui si vede Albano cantare in chiesa alla presenza della coppia di sposi ha fatto il giro dei social network e ridicolizzando, secondo il vescovo la chiesa.

Problemi familiari per il leone di Cellino San Marco

Insomma, sono settimane infuocate per il cantante di Cellino San Marco che non riesce proprio a trovare pace dopo la critica del vescovo di Andria e l’intervista  della figlia Jasmine che ha suscitato scalpore.

Ma Al Bano nelle ultime ore è stato protagonista anche di un altro gossip. Sembrerebbe infatti che la sua compagna Loredana Lecciso sia arrivata ai ferri corti con l’ex moglie Romina Power.

Pare che nelle scorse ore la Power, indispettita dall’atteggiamento della Lecciso avrebbe deciso di fare le valigie e abbandonare il trullo a Cellino San Marco dove da qualche mese stava trascorrendo le sue vacanze.

Che cosa sia di preciso successo tra le due primedonne ancora non è chiaro ma siamo sicuri che Al Bano interverrà a chiarire anche questa situazione così misteriosa.

LEGGI ANCHE —> Romina Power non si contiene su Al Bano: ‘Nella camera d’albergo non…’

LEGGI ANCHE —> Al Bano bloccato dalla malattia: costretto a cancellare i concerti