Mara Maionchi la scoperta del tumore: la malattia le ha cambiato la vita

Mara Maionchi si confessa a cuore aperto e racconta di come la scoperta della malattia ha cambiato per sempre la sua vita. Ecco tutti i dettagli.

A Mara Maionchi sono stati diagnosticati due tumori scoperti per puro caso. La Talent scout si confessa a cuore aperto parlando di un momento drammatico della sua vita.

Il racconto di Mara maionchi

Mara Maionchi ha scelto di parlare del suo tumore per sensibilizzare tutte le donne. La parola Cancro fa paura ma bisogna imparare a pronunciarla e soprattutto ad affrontare le conseguenze che una malattia del genere può comportare anche se fa veramente paura.

Mara Maionchi ha scoperto di avere un tumore al seno dopo una visita fatta nel 2014. La Maionchi dice di aver fatto sempre prevenzione e soprattutto visite annuali dal ginecologo. Ricorda però come quel maledetto 2014 ebbe la sensazione che qualcosa non andava.

Recatasi dal medico, Mara Maionchi viene sottoposta ad una mammografia e li scopre alcuni problemi: c’erano infatti delle calcificazioni sospette.

Poi è stata la volta della tomografia che ha chiarito la situazione. Il seno, soprattutto quello sinistro era come inquinato: si trattava di un tumore nella fase iniziale. Anche il seno di destra era intaccato ma fortunatamente il tumore non era dei peggiori.

L’importanza della prevenzione

Mara Maionchi racconta come la prevenzione l’ha salvata. Lei è una donna che si sottopone frequentemente a controlli medici proprio per evitare che situazioni del genere possano coglierla di sorpresa.

E nonostante tutto, la scoperta del tumore ha cambiato per sempre la sua vita. La diagnosi, afferma Mara Maionchi l’ha spaventata tantissimo. Non aveva una familiarità perché né la mamma né la nonna avevano avuto problemi simili.

Tuttavia, afferma che quando una persona inizia a invecchiare c’è sempre qualcosa da aspettarsi. Riconosce però di essere stata più fortunata degli altri grazie soprattutto all’incontro con un bravissimo oncologo, il dottor Sergio Orefice.

Il medico ha spiegato tutto nei minimi dettagli alla Maionchi sulla situazione che avrebbe dovuto affrontare. La conduttrice è stata poi sottoposta ad un intervento chirurgico molto delicato e adesso sta bene.

L’operazione al seno

Mara racconta di essere stata operata 2-3 mesi dopo la diagnosi al San Pio X di Milano. La mattina dell’intervento è voluta andare in ospedale da sola. Rcorda che in quel periodo una delle sue figlie era incinta e non voleva che si salutassero tutti in camera come se fosse un addio.

La conduttrice ha affermato che non voleva che il suo problema diventasse troppo pesante per le persone a lei care. Ammette però di essersi spaventata molto.

L’intervento per fortuna è andato bene perché i linfonodi erano sani e questa è stata una vera fortuna. Quando è ritornata in camera, le figlie e il marito erano lì ad aspettarla e sono stati insieme a lei fino a sera. La Maionchi è stata ricoverata in ospedale solo 3 giorni.

Come sta oggi Mara Maionchi

Mara Maionchi si è ripresa abbastanza velocemente dall’intervento grazie soprattutto all’affetto e all’aiuto della sua famiglia. Dopo l’operazione ha dovuto sottoporsi alla radioterapia per circa 30-40 giorni a scopo preventivo.

Non ha avuto alcun fastidio o effetto collaterale. Dopo la radioterapia ha cominciato a prendere una pillola, un equilibratore ormonale, per evitare che i tumori si ripresentassero di nuovo.

Oltre alla pillola, Mara continua a fare controlli ogni sei mesi. Su questa questione ci tiene particolarmente. Mara invita tutte le donne a fare prevenzione perché solo in questo modo si possono evitare brutte sorprese.

LEGGI ANCHE —> Mara Maionchi, il duro attacco a Morgan: ‘Gli darei due schiaffi’

LEGGI ANCHE —> Mara Maionchi, la terribile malattia: ‘Ho fatto un sogno premonitore