pizzaiolo moto
L'uomo è deceduto prima di arrivare in ospedale

Il pizzaiolo sarebbe stato travolto da una macchina che sopraggiungeva dalla direzione opposta che l’ha disarcionato dalla moto.

pizzaiolo moto
L’uomo è deceduto prima di arrivare in ospedale

E’ morto mentre i soccorsi lo stavano trasportando in ospedale il pizzaiolo 38enne Alessandro Falcione rimasto coinvolto in un terribile incidente stradale. Il sinistro, nello specifico, è avvenuto giovedì 8 luglio a Casal Velino, in provincia di Salerno.

Nonostante i soccorsi per l’uomo non c’è stato nulla da fare

Falcione abitava a Lustra insieme a sua moglie ed i suoi 3 bambini anche se era originario di Santa Lucia. Come detto l’uomo era un pizzaiolo e lavorava in un locale abbastanza conosciuto di Casal Velino Marina.

Non è la prima volta però che questa strada miete vittime. Un anno e mezzo fa, ad esempio, nello stesso tratto morì un bambino di 4 anni. Tornando a Falcione, l’incidente è avvenuto nel primo pomeriggio con i carabinieri ancora impegnati nella sua ricostruzione.

Leggi anche —> Parma, perde il controllo del suo scooter e viene investito: muore 27enne

I carabinieri stanno ricostruendo la vicenda affidandosi a dei testimoni

Fortunatamente sono diversi i testimoni che stanno aiutando le forze dell’ordine a ricostruire l’accaduto come il guidatore dell’altra vettura coinvolta ed un automobilista di passaggio. Secondo i primi accertamenti il pizzaiolo si stava dirigendo a Omignano in sella alla sua moto quando un Alfa Romeo 147 proveniente dalla direzione opposta lo ha travolto.

Leggi anche —> Venasca, muore in un incidente a 29 anni: la Pro Loco rinvia la cena in segno di rispetto

L’impatto è stato terribile tanto da disarcionare l’uomo dalla sua moto facendogli percorrere alcuni metri in volo. Nonostante l’arrivo tempestivo dei soccorsi le condizioni dell’uomo sono apparse subito gravissime tanto da non riuscire nemmeno a raggiungere l’ospedale.

Solo un grosso spavento, invece, per il guidatore dell’Alfa. Non resta che attendere ulteriori indagini per comprendere al meglio le dinamiche di questo bruttissimo incidente.