Gareth Southgate è stato nominato allenatore dell’Inghilterra nel novembre 2016, dopo un periodo di successo come allenatore ad interim.

Gareth Southgate potrebbe diventare il manager di maggior successo di sempre della squadra maschile di calcio inglese. Con un record finora di 36 vittorie e 11 pareggi dalle sue 57 partite in carica, si classifica più in alto di quasi tutti i suoi predecessori. Il ct dell’Inghilterra porta la squadra alla semifinale contro la Danimarca. Qui potremo assistere ad un tifo incredibile.

Gareth Southgate il ct col panciotto

Gareth Harold Southgate nasce a Watford nell’Hertfordshire, il 3 settembre del 1970 , l’uomo si è avvicinato al calcio sin da piccolo. L’ex calciatore inglese giocava in squadra con il ruolo di difensore. Ora è il commissario tecnico della nazionale inglese.

Nella sua carriera ha militato nel Crystal Palace, l’Aston Villa e il Middlesbrough vincendo due coppe di lega inglese nel 1995-1996 e nel 2003-2004 giocate entrambi da titolare.

Tuttavia finita l’avventura come calciatore, Southgate ha iniziato da subito quella di allenatore sulla panchina del Middlesbrough, non tra diverse  polemiche.
E per quanto molti tifosi fossero scettici, ha portato alla salvezza dando prova delle sue capacità manageriali. Infatti nella storia della sua carriera da tecnico rimarrà il successo per 8-1 contro il Manchester City nel 2008.

Con Gareth Southgate l’Inghilterra ora è alla finale degli Europei contro l’Italia avendo sconfitto la Danimarca 2 a 1, il 7 luglio a Wembley e aver conseguito la vittoria con il 4-0 l’Ucraina nei quarti di finale.

Parte del successo di Gareth Southgate potrebbe essere la sua volontà di rivolgersi a esterni di calcio per aiutare a preparare la sua squadra inglese. Uno di questi consiglieri, l’ex olimpionico Matthew Syed, sostiene che c’è molto che il resto del mondo può imparare da questo approccio.

Leggi anche -> Raffaella Carrà dove viveva? Una casa da sogno a Roma e una villa al mare stupenda

Leggi anche -> Salerno tragico incidente: bimbo di 5 anni e zio investiti da scooter

Inghilterra la squadra favorita

L’Inghilterra è stata l’unica squadra di Euro 2020 a non aver ancora subito reti, inoltre è la grande favorita per la vittoria finale.

La storia dell’assetto calcistico dell’Inghilterra negli ultimi tre decenni, vede la squadra gestita da un vero “uomo di calcio” consigliato da altri “uomini di calcio”.
Alla fine l’idea è che se si ottengono uomini di calcio esperti in una stanza, è possibile massimizzare la quantità di conoscenza – e quindi trovare un modo per vincere le partite.

Gareth Southgate è stato bravo nel trovare una squadra tecnica e tattica che ha portato la nazionale dei Tre Leoni alla seconda semifinale dopo quella dei Mondiali del 2018. Inoltre ha creato un gruppo unito,  dove tutti giocano con uno scopo comune: vincere.