Aurora Ramazzotti “Mi guardo allo specchio e piango”: la triste confessione

Non è facile per Aurora Ramazzotti aprirsi ma lo fa con piacere per aiutare i suoi fan. La figlia di Michelle Hunziker si confessa.

La bella figlia di Michelle Hunziker confessa qualcosa che non aveva mai rivelato prima. Aurora Ramazzotti ammette un’amara verità.

Non è facile crescere e vedere il proprio corpo cambiare.

LEGGI ANCHE –> Michelle Hunziker piange per la dolce attesa del nipotino: Aurora filma tutto

LEGGI ANCHE –>Aurora Ramazzotti, i peli fuoriescono alla zip dei jeans: la FOTO diventa virale

Aurora Ramazzotti, la triste ammissione

Ha voluto aprirsi con i fan nella sua ultima rubrichetta Aurora Ramazzotti. La figlia di Eros e di Michelle Hunziker è stata sempre pro il body positivity. La giovane ha fatto dell’accettare il proprio corpo il suo mantra anche se ha fatto di tutto per modificarsi con dieta e sport e piacersi di più:

“Mi prendevano in giro, dicendo che era come uno scorfano”.

Per questo tipo di insulti e offese Aurora è finita per avere disturbi di ansia e alimentari. La ragazza, oggi 24enne, è riuscita ad amarsi accettando i suoi difetti e i suoi pregi.

La risposta di Aurora ad una fan

Alla fatidica domanda sul suo aspetto fisico, ora Aurora risponde sempre con serenità:

“A volte sì, a volte no”.

Aurora ha rivelato, infatti, che spesso si guarda allo specchio e piange non piacendosi. Ma adesso lavora su se stessa per andare fiera del suo corpo.

Le sue parole sono motivazionali per le sue fan che come lei hanno dei difetti – umani- che sembrano enormi quando confrontati con i modelli di bellezza attuali.

Purtroppo sia le case di moda che la TV, i social mostrano modelli di bellezza davvero assurdi e irraggiungibili. E’ questo alla base dei numerosi disturbi alimentari odierni.

Aurora con la sua testimonianza riesce sicuramente ad essere di supporto alle ragazze che faticano ad accettarsi.