Raffaella Carrà una satanista condannata all’inferno: la vergognosa accusa sui social

Dopo la morte di Raffaella Carrà, venuta a mancare a 78 anni lo scorso 5 luglio 2021 a causa di un tumore polmonare, arrivano accuse scioccanti nei confronti della Regina della televisione italiana. Ecco che cosa è accaduto.

Piovono accuse pesanti per Raffaella Carrà! La signora del varietà italiano è stata accusata di praticare satanismo. Ecco il retroscena inedito.

La morte di Raffaella Carrà

Raffaella Carrà è morta a 78 anni il 5 luglio 2021 a causa di un tumore polmonare. La regina del varietà italiano è venuta a mancare a causa di una malattia della quale solo lei e poche persone intime erano a conoscenza.

Fino all’ultimo giorno della sua vita, zia Raffa non ha voluto comunicare ai followers il suo stato di salute affinché questi la ricordassero come la signora della televisione italiana qual’ era.

La sua morte ha sconvolto il mondo intero. Si, perché Raffaella era amata non solo in Italia ma anche all’estero, soprattutto in Spagna e in America Latina che era ormai la sua seconda casa.

Ognuno, a modo proprio, con un pensiero, una frase, una foto, un messaggio ha voluto ricordare la dipartita della signora della televisione italiana.

Dopo due giorni di camera ardente, nelle scorse ore si è celebrato il funerale della Carrà. Trasmesso in diretta televisiva dal Tg1, ha commosso milioni di telespettatori.

Tantissime le persone che hanno voluto donare l’ultimo saluto alla mitica Raffa, tra questi, i suoi colleghi più stretti come Maria De Filippi, Pupo e Renzo Arbore che si sono mostrati particolarmente commossi e anche Vladimir Luxuria.

Il gesto dell’ attivista che ha lasciato sul feretro della Carrà una bandierina arcobaleno, ha fatto molto discutere e ha fatto nascere una vera e propria polemica social. A poche ore dalla celebrazione del suo funerale scoppia però un altro scandalo: la Carrà viene accusata di satanismo.

L’accusa choc

Raffaella Carrà ha trovato pace da sole poche ore e già arrivano delle accuse infamanti sul suo conto. La regina della televisione italiana è stata accusata di satanismo per via di un brano latino -americano in cui la Carrà cantava di essersi innamorata di un ragazzo con gli occhi blu che aveva stregato la sua anima e che lei chiamava Satana.

Questo appellativo altro non era che una metafora per indicare come il giovane menzionato nel testo rappresentasse una vera e propria tentazione per la cantante.

Oltre il danno anche la beffa. Su Facebook nelle scorse ore appare infatti una foto di Raffaella Carrà con gli occhi bianchi come nel film “il villaggio dei dannati” e la scritta Santana in stile Black metal.

raffaella carrà

Non è la prima volta che questa polemica viene fuori, infatti già nel 2015 un sito di matrice religiosa, aveva dichiarato scandalosa questa canzone per via di alcuni versi:

“satana di vanità, anima di falsità, Satana ti sognerò, Satana mi pentirò”.

La canzone che inneggia al satanismo

Raffaella Carrà in Satana si rivolge a un ragazzo che non rappresenta il male ma l’appellativo è semplicemente una metafora per indicare come la tentazione dell’amore possa talvolta coinvolgere pienamente una persona.

Alcuni versi però hanno fatto gridare al satanismo:

“Satana dagli occhi blu, truccami come vuoi tu, satana, volgarità, Satana fatalità. Portami all’Inferno, pago per Amore lascio tutto e vengo via con te”.

Alcuni utenti hanno pubblicato dei commenti vergognosi contro la conduttrice accusandola di inneggiare al satanismo con questa canzone e di aver professato apertamente questo male mascherandolo attraverso la musica.

Ecco alcuni dei commenti:

“dove va l’anima di una persona che ha dedicato una canzone a Satana nel 2008 e decine di canzoni al sesso libero, l’adulterio e che è stata icona lgbt?”

O ancora:

“nello stagno ardente di fuoco e zolfo che è la morte seconda ma noi adoriamo e lodiamo il Signore, l’eterno colui che ha fatto i cieli e la Terra è che è Santo”.

Dunque arrivano degli attacchi ingiustificati e durissimi da parte di tutti coloro che non hanno compreso evidentemente il senso della canzone.

LEGGI ANCHE —>Fiorello si accascia in lacrime sulla bara di Raffaella Carrà: un colpo al cuore

LEGGI ANCHE —> Raffaella Carrà, funerale vergognoso, il frate: ‘Non avrebbe mai voluto questo’