arisa

Arisa, una delle cantanti più amate del panorama musicale, in una lunga intervista fa una confessione che lascia tutti senza parole. Ecco che cosa ha affermato l’artista di Sincerità. Tutti i dettagli.

Arisa rilascia una lunga intervista a Puntozerolaradio, in cui parla della sua vita privata e professionale. La cantante si lascia andare a delle confessioni che hanno lasciato i suoi followers senza parole. Ecco che cosa ha dichiarato la bravissima cantante.

Arisa, un successo in continua ascesa

Rosalba Pippa, alias Arisa nasce il 20 agosto del 1982 a Genova ma cresce a Pignola, in un paesino vicino a Potenza. Nel 1988 all’età di 4 anni partecipa al suo primo concorso canoro con la canzone ‘Fatti mandare dalla mamma’.

Si diploma al liceo pedagogico e nel tempo libero insieme al suo primo fidanzato si esibisce nei piano bar della sua zona. Nel 2008 arriva per lei l’ occasione di ‘Sanremolab’ e partecipa di diritto al festival di Sanremo 2009 tra le nuove proposte.

Arriva prima con il brano Sincerità che diventerà anche il titolo del suo primo album trovando grandi apprezzamenti di critica e pubblico.

La sua voce è considerata una delle più belle del mondo musicale italiano. Nel 2009 partecipa ad un concerto organizzato da Laura Pausini, ‘Amiche per l’Abruzzo’.

Nel 2010 esce il suo secondo album ‘Ma l’amore no’ contenente 12 canzoni scritte insieme al suo ex Giuseppe Anastasi. Contemporaneamente Arisa è nel cast di Victor Victoria su la7 insieme a Victoria Cabello.

Nel 2011-2012 Arisa è uno dei quattro giudici del programma X Factor. Non tutti sanno che ha debuttato anche nel mondo del cinema con pellicole come ‘Tutta colpa della musica’ e in ‘La peggiore settimana della mia vita’.

Per questo film scrive il brano ‘L’amore sei tu’. Arisa ha tra l’altro doppiato anche Lucille di ‘Un mostro a Parigi’ e Lucy Wilde in ‘Cattivissimo me 2’.

Nel 2012 esce ‘Amami’ di cui fa parte il brano La notte che Arisa porta al festival di Sanremo arrivando seconda. L’album conquista il disco d’oro.

Nel 2015 insieme a Carlo Conti conduce la 65esima edizione del festival di Sanremo. Nel febbraio 2019 partecipa a Sanremo 69 con la canzone ‘Mi sento bene’. Nella stagione televisiva 2020/2021 Arisa è nel cast di Amici come professoressa di canto.

La vita privata

Arisa, come ha dichiarato in un’intervista rilasciata a Sorrisi e canzoni, ha sempre avuto diversi fidanzatini fin da quando aveva 10 anni.

Malgrado abbia avuto un’infanzia abbastanza dura, talvolta segnata dal bullismo, Rosalba è riuscita a diplomarsi e a sperimentare il suo talento in alcuni piano bar di locali nella sua piccola cittadina.

Ha fatto ogni mestiere prima di arrivare a sfondare nel mondo della musica: dalla cameriera alla donna delle pulizie alla parrucchiera. Fino al grande successo con Sanremo nell’anno 2009 che le ha cambiato completamente la vita.

Arisa nel 2009 era fidanzatissima con Giuseppe Anastasi, autore di tanti suoi brani di successo. Nel 2014, dopo la fine della storia con Anastasi si fidanza con Lorenzo Zambelli, un amore sincero al punto che la cantante si trasferisce a Milano per lui.

Anche questa storia naufraga e Arisa si innamora di Andrea Di Carlo, manager musicale. La loro storia d’amore è caratterizzata da tanti alti e bassi. In due anni, si sono presi e mollati tantissime volte.

I due dovevano convolare a nozze lo scorso anno ma il matrimonio è saltato per cause ancora oggi non del tutto chiare. In un’intervista rilasciata da Arisa a Domenica in, Andrea Di Carlo, non aveva accettato il fatto che la cantante non menzionasse minimamente la sua storia con lui.

Questo ha indotto il manager a troncare definitivamente la relazione con Arisa. Qualche settimana dopo i due sono tornati insieme per poi lasciarsi nuovamente a distanza di qualche giorno. Ora tra i due sembra essere tornato il sereno ma ancora non si sa se loro progetti futuri sono saltati.

La confessione di Arisa

Intervistata da Puntozerolaradio, l’ ex professoressa di Amici, ha raccontato della sua vita privata e professionale. Quando la giornalista Rosaria Chiacchierini le ha chiesto come ha vissuto il periodo del lockdown, la cantante di Sincerità ha fatto una tragica confessione:

“non ce la facevo. È stato bruttissimo non poter avere un rapporto con loro come ce l’avevo di solito”.

La cantante racconta che le piace l’idea di stare molto vicino alle persone anche se a distanza e in maniera virtuale. Per lei, la comunicazione è una cosa fondamentale e con le sue canzoni cerca sempre di essere una persona semplice o di dare un buon consiglio in una situazione spiacevole.

La cantante racconta che lockdown l’ha segnata particolarmente e afferma che nel periodo della pandemia è uscita pochissime volte e solo con persone fidate.

Si è poi sfogata dicendo che ha passato il periodo della pandemia, tra una cosa e l’altra abbastanza sola. Parla poi del suo rapporto complicato con il corpo:

“Io mi piaccio tantissimo. ho vissuto tantissimi momenti in cui non mi sono accettata, non mi sono piaciuta. Poi a un certo punto mi sono detta che alla mia età non posso che essere soddisfatta di quello che sono. Sono molto orgogliosa di me. C’è sempre la luce da guardare”.

LEGGI ANCHE —> Arisa, sfregio alla miseria: rifiuta un contratto da 200 mila euro – il motivo

LEGGI ANCHE —> Arisa, il balletto è troppo audace: Crescono le t**te – VIDEO