Julia Roberts, anche la figlia sul red carpet di Cannes 21: “Identica!”

Una bellezza come lei non poteva che dare alla luce un’altra bellezza simile: la figlia di Julia Roberts come la mamma a Cannes 2021.

Ormai è una piccola donna la figlia di Julia Roberts che sfilando sul red carpet di Cannes 2021 ha incantato tutti i presenti.

Difficile non notare l’incredibile somiglianza. I geni non mentono: il sorriso è proprio quello!

LEGGI ANCHE —> Chi è Ilaria D’Alessio? La figlia di Gigi è uno SCHIANTO: età, Instagram, fidanzato e curiosità

LEGGI ANCHE —>Massimo Ranieri riconosce il figlio, dopo tanti anni arriva l’erede maschio – FOTO

Julia Roberts, la figlia a Cannes: è tale e quale a lei

Sul red carpet di Cannes 2021 ha sfilato anche la bellissima figlia di Julia Roberts, Hazel Moder, di 16 anni. Con la proiezione della prima del film Flag Day al festival cinematografico, molti figli di noti attori hanno sfilato sul tappeto rosso.

Anche Dylan Penn per esempio, ha sfilato con la figlia di Sean Penn. La bionda Hazel accompagnava il padre Daniel Moder che nella pellicola ha partecipato in qualità di direttore della fotografia.

La ragazza a Cannes con la sua presenza non poteva passare in sordina. A differenza dei suoi coetani Hazel è molto discreta e lontana dai social cosa che ha reso più i fotografi ancora più interessati a lei.

Julia Roberts e David Moder si sono conosciuti sul set del film The Mexican nel 2002. I due sono diventati genitori nel 2004 di due gemelli Hazel Patricia e Phinnaeus Walter, mentre nel 2007 è nato Henry.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Julia Roberts (@juliaroberts)

Le somiglianze

E’ evidente la somiglianza di Hazel a sua madre. Ovviamente anche lei si è lasciata catturare dal fascino della ‘pellicola’ e infatti ah intenzione di intraprendere la stessa carriera della sua mamma.

Studia recitazione da quando aveva 7 anni studia recitazione e ha fatto qualche piccola apparizione. Ha anche preso parte un film dove ha recitato insieme a sua madre, Mother’s Day nel 2016 che sicuramente in molti ricorderanno.