Alberto Matano è ufficiale ” A settembre non tornerà”: la delusione dei fan

Triste notizia per i fan di Alberto Matano. A settembre ritornerà ‘La vita in diretta’ ma con delle novità che non piaceranno sicuramente ai telespettatori. Ecco che cosa accadrà.

Nelle ultime ore si sono diffuse notizie per nulla positive per i tanti followers di Alberto Matano. Il conduttore fa un annuncio importante che lascia tutti senza parole. Ecco che cosa ha affermato.

Chi è Alberto Matano

Alberto Matano è un amatissimo giornalista televisivo e scrittore nato nel 1972 a Catanzaro. Attualmente è al timone de ‘La vita in diretta’ conclusasi qualche settimana fa.

Prima di condurre questo format, però è stato conduttore del TG1 delle 20 ed è uno dei giornalisti più apprezzati del nostro paese. Nasce il 9 settembre da un papà biologo in pensione con una grande passione per il teatro e la musica mentre la madre era un’ insegnante conosciuta nel paese per aver ricoperto ruoli di sindacalista e assessore.

Alberto Matano ha confessato di essere stato sempre legato a sua nonna Luisa morta a 101 anni. Ha una sorella che vive a Milano e un fratello che vive in Belgio. E’ anche zio di tre nipoti a cui è particolarmente legato.

Dopo il diploma al liceo scientifico nel suo paese, prosegue gli studi all’Università degli Studi di Roma dove si laurea in giurisprudenza alla Sapienza.

Prima di scriversi però a legge, Alberto aveva un’altra vocazione, quella del giornalismo. Nel 1996 riesce infatti a superare la selezione per la scuola di giornalismo radiotelevisivo di Perugia e tre anni dopo ad ottenere il tesserino di giornalista professionista.

Dal 2007 diventa conduttore del Tg1 e dal 2019 conduce il programma ‘La vita in diretta’.

Instagram

Alberto Matano ha un profilo Instagram aperto sul quale è seguitissimo. Il giornalista conta quasi 150 mila followers ed è tra i presentatori più seguiti sul web.

Alberto condivide con i suoi followers tanti momenti di vita privata e professionale. Tantissime anche le foto che lo ritraggono mentre fa sport o pratica attività fisica.

La carriera

Alberto Matano inizia la sua carriera come giornalista parlamentare a Montecitorio. Il primo programma televisivo con cui raggiunge la notorietà è ‘Innocenti’ dove dà voce alle ingiustizie di persone vittime di gravi errori giudiziari.

Questo programma ha segnato anche il suo inizio come scrittore. Matano infatti pubblica un libro dal titolo ‘Innocenti. Vite segnate dall’ingiustizia’.

Nel testo racconta appunto le storie dei protagonisti vittime di malagiustizia che altro non sono che un approfondimento del suo programma televisivo.

Dopo la conduzione del Tg1 che lo tiene impegnato per parecchi anni, nel 2019 Alberto partecipa a Ballando con le stelle, il programma di Milly Carlucci e poi Affari tuoi.

Nel 2019 insieme a Lorella Cuccarini sarà alla conduzione del programma ‘La vita in diretta’. Con loro anche Eleonora Daniele che conduce una rubrica dal titolo ‘Storie italiane’. Dal 7 settembre 2020 Matano torna al timone de ‘La vita in diretta’ però da solo a causa di alcuni screzi con la collega Cuccarini.

Alberto Matano è un giornalista Rai molto amato, volto per tanti anni del TG delle 20.

Vita privata

Alberto Matano è fidanzato da alcuni anni ma non si conosce l’identità della sua compagna. Il giornalista è molto riservato e lascia davvero trapelare pochissime informazioni sulla sua vita privata.

Per quanto ne sappiamo, non ha figli ma ha tre fantastici nipoti che lo considerano come un padre adottivo.

Matano ha dichiarato in una recente intervista che renderà pubblica la sua relazione solo quando avverrà un evento importante come un matrimonio.

La notizia che sconvolge tutti

La vita in diretta si è conclusa solo da poche settimane registrando uno share del 17,3% secondo quanto riportato da una nota Rai.

E’ stata una stagione davvero di successo per Alberto Matano alla guida di uno dei programmi più amati dai telespettatori italiani. Nelle ultime ore sta circolando però una notizia che ha lasciato il pubblico senza parole.

Sembra infatti che a partire dalla prossima stagione televisiva de ‘La vita in diretta’, il pubblico in presenza non sarà più previsto. Queste le dichiarazioni:

“la vita in diretta è cambiata, abbiamo ripensato la trasmissione da zero: quando c’erano gli ospiti in studio e l’intervista finale, la presenza del pubblico scaldava l’ambiente. Poi c’è stato un cambio narrativo, oggi il programma è essenziale:  gli inviati spiegano sul posto. quindi penso di andare avanti così, le storie sono le protagoniste assolute”.

Questo significa che a settembre il pubblico non dovrebbe tornare nello studio 3 di via Teulada. Questa notizia non ha lasciato molto contenti i telespettatori che si consideravano parte attiva del programma e motore de ‘La vita in diretta’.