Scontro d’auto a Fondovalle Tanaro nel pomeriggio di venerdì 16 luglio sulla Fondovalle Tanaro, tra Bastia e Carrù, dove si è verificato un gravissimo incidente.

Come riferito da provincia Granda, l’impatto è avvenuto al km 16 della Provinciale 12, poco prima dell’ex Stazione carrucese, in località Reculata.

Scontro d’auto a Fondovalle Tanaro

Si è trattato di un venerdì nero quello che si è presentato sulle strade della Granda, ancora un incidente mortale.

Nel tremendo schianto avvenuto tra due auto che hanno che hanno preso fuoco, è stato necessario richiedere l’intervenuto dei pompieri di Mondovì e Dogliani.

Gli uomini del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, una volta giunti sul luogo dell’incidente si sono trovati d’innanzi una scena apocalittica e hanno dovuto impegnare tutte le loro energie  nel  cercare di estrarre i corpi all’interno delle  dalle lamiere delle due auto

Leggi anche -> Alessandro Preziosi, l’impensabile smacco incassato dall’attore

Leggi anche ->  Roma, schianto mortale sulla Colombo: un morto e tre feriti gravi

Prendono fuoco due auto

Al momento la dinamica dello scontro frontale è tutta in fase di accertamento. IL violento scontro frontale è avvenuto tra una Mitsubishi e una Volkswagen Polo.

A seguito del violento impatto la Mitsubishi ha preso fuoco e la persona  all’interno del mezzo è purtroppo deceduta.

Dell’uomo che ha perso la vita si sa essere un 52enne che risiedeva a  Ceva.

Sull’altra vettura coinvolta nello scontro mortale viaggiavano due persone di nazionalità tedesca.

Dei passeggeri rimasti feriti: la donna è sta condotta in ospedale in codice giallo  ed è stata trasferita in elisoccorso all’Ospedale di Mondovì.

Invece l’uomo che è ricoverato in ospedale in codice verde, è stato portato con l’ambulanza sempre al “Regina Montis Regalis”. Entrambi però non sono in pericolo di vita.

A seguito dell’incidente si è provveduto alla chiusura del traffico in entrambe le direzioni.

Sul posto sono arrivate le ambulanze del 118, gli uomini dell’Arma dei Carabinieri, le squadre dei Vigili del fuoco del distaccamento di Mondovì e i volontari di Dogliani con la Polizia locale di Carrù.

L’auto è finita nella scarpata, a circa 200 metri dal punto del violento  impatto.