Loredana Bertè sta male, necessaria l’operazione: la verità sulle sue condizioni

Problemi di salute per Loredana Bertè! La cantante è costretta a sottoporsi ad un importante intervento. Ecco che cosa è accaduto e come sta. Tutti i dettagli.

Loredana Bertè non sta bene. La cantante ha dovuto interrompere temporaneamente i suoi concerti per via di un problema di salute. Necessario un intervento urgente. Ecco che cosa è accaduto alla regina della canzone italiana.

Loredana Bertè, una vita tra alti e bassi

Loredana Bertè nasce a Bagnara Calabra il 20 settembre 1950. E’ la terza di quattro figlie femmine. Loredana trascorre la sua infanzia a Porto Recanati e poi Ancona ma la madre spesso è assente, il papà invece è una persona violenta.

I genitori decidono di separarsi quando lei era ancora piccolina e si trasferisce con la mamma a Roma. Inizia a frequentare l’istituto d’arte e a bazzicare in diversi ambienti artistici dove incontrerà anche Renato Fiacchini, alias Renato zero.

Partecipa a diverse trasmissioni radiofoniche e televisive come ‘Bandiera gialla’ e ‘Stasera Rita’. Entra a far parte anche del corpo di ballo del Piper Club dove incontra Renato Zero.

Recita nel musical ‘Hair’ del 1969 che la porta anche in un tour in giro per l’America Latina. Nel 1970 Loredana e la sorella Domenica, prestano le loro voci nelle canzoni del cantante brasiliano Chico.

Domenica nel frattempo cambia nome e comincia ad esibirsi nel mondo dello spettacolo con lo pseudonimo di Mia Martini. La donna riscuote immediatamente un grande successo con canzoni come ‘Piccolo uomo’ e ‘Minuetto’.

Loredana prosegue invece con il teatro e nel 1972 calca la scena con ‘Ciao Rudy’ e ‘Orfeo 9’. Due anni più tardi arriva la svolta con il brano ‘Sei bellissima’ che porterà Loredana all’apice del successo.

Negli anni 80 trascorre una anno a New York per imparare l’inglese e registrare il suo nuovo disco. Incontra Andy Warhol e frequenta il suo ambiente di lavoro.

Nel 1982 vince il festivalbar con la canzone ‘Non sono una signora’. Il suo look fa storia e ancora tutt’oggi è uno dei più copiati e imitati di sempre.

Si presenta vestita da sposa e crea scalpore. Poi, nel Sanremo 86 arriva con un pancione finto e cantando la canzone ‘Al re’. Si trasferisce poi in Svezia dato che suo marito Bjorn Borg è ambasciatore della monarchia svedese.

Nel ’92 lascia però la Svezia e suo marito. Nel 1995 viene trovato senza vita il corpo dell’amata sorella Mia Martini. Questa morte sarà devastante per Loredana che vivrà un periodo di forte depressione.

Agli inizi del duemila Loredana si dedicherà alla recitazione, recitando in Gerusalemme con Carla Fracci e registrerà anche tre videoclip parte del mini CD ‘Dimmi che mi ami’ nell’anno 2002.

Nel 2004 partecipa a Music farm, un reality che coinvolge cantanti famosi. Nel 2010 a seguito di una brutta caduta è costretta ad operarsi per l’inserimento di protesi all’anca.

L’operazione la costringe a un lungo ricovero. Ritorna a Sanremo poi l’anno dopo, in coppia con Gigi D’Alessio. I due si piazzano al quarto posto con il brano ‘Respirare’.

Nel 2015 approda a Mediaset diventando giudice del talent Amici di Maria De Filippi. Collabora poi con diverse cantanti come Emma Marrone, Alessandra Amoroso e Fiorella Mannoia. Nel 2017 arriva la collaborazione con J-ax e Fedez nel brano ‘Allegria’ e con Cristina D’Avena nella sigla ‘Occhi di gatto’.

Il successo televisivo

Nel 2020 Loredana Bertè è giudice a The voice senior insieme ad Albano Carrisi, Jasmine Carrisi, Gigi D’Alessio e Clementino. Viene riconfermata anche per la seconda edizione in onda nel 2021 dove però al posto di Albano e Jasmine Carrisi c’è Orietta Berti.

Vita privata

Loredana Bertè ha avuto diverse relazioni sentimentali. Tra le più importanti citiamo quella con Adriano Panetta, Red Canzian e Mario Lavezzi.

Nell’ 83 sposa Roberto Berger di 10 anni più giovani di lei e figlio del produttore di caffè Hag. I due si separano 4 anni più tardi per via di alcune negligenze matrimoniali del marito nei suoi confronti.

Adriano Panetta Le presenta poi Bjorn Borg, campione di tennis. I due hanno una storia d’amore molto travagliata. Il loro amore, quasi malato, porta al tentato suicidio dell’uomo che viene però salvato dalla cantante.

I due si sposano nel 1989 ma nel ’92 si separano a causa della dipendenza dalla cocaina di lui. La Bertè ha scritto proprio per suo marito la canzone ‘Mi manchi’.

Il problema di salute di Loredana Bertè

Tra pochissimi giorni la regina della canzone italiana, Loredana Bertè, avrebbe dovuto dare inizio al suo nuovo tour. La cantante è stata però costretta a fermarsi a causa di un problema di salute.

La notizia è stata comunicata dai profili ufficiali della Bertè con un comunicato stampa firmato dal suo staff:

“Siamo spiacenti di dovervi comunicare che Loredana a causa del suo persistere di alcuni malesseri fisici, dovrà sottoporsi ad un intervento chirurgico e restare diversi giorni a riposo assoluto”.

Non si fa menzione alcuna del problema di salute che sta logorando la cantante. La donna vuole mantenere la massima riservatezza sulle sue condizioni di salute.

Sappiamo però che non si tratta di nulla di grave, lo staff infatti, ha voluto rassicurare i suoi followers affermando di stare tranquilli e che Loredana tornerà più forte di prima, pronta per riprendere immediatamente la seconda tappa del suo tour già fissato in calendario.

Pare che l’intervento a cui la cantante si dovrà sottoporre non è particolarmente impegnativo. Si tratta però comunque di un’operazione che la costringerà a letto per diversi giorni.

Lo staff però ha tenuto a rassicurare i fan affermando che saranno aggiornati sulle condizioni di salute della regina della canzone italiana.

LEGGI ANCHE —> Loredana Bertè vittima di violenza ‘Mi ha massacrata’: il doloroso retroscena

LEGGI ANCHE —> Raffaella Carrà, il messaggio da brividi a Mancini: prima della Finale l’ incredibile profezia